Cover Reveal – Natale sotto lo stesso tetto – Jessie F. Z.

«L’amore è molto più di un anello al dito» esordisce, stringendo a sua volta la mia mano.
«Allora, cos’è?»
«È un po’ come svegliarsi tutti i giorni e scoprire che è Natale» sorride e, riflettendoci, credo che non ci sia miglior paragone.
«E la stessa cosa vale anche per un Grinch brontolone?» La stuzzico, senza smettere di intrecciare le mie dita alle sue.
«Vale soprattutto per un Grinch brontolone» sorride, ed è la visione più bella a cui abbia assistito. «Il Natale non fa distinzioni.»

Scheda Tecnica

Trama

Cosa accadrebbe se uno dei migliori Elfi di Babbo Natale incontrasse il Grinch?
Semplice, un vero disastro!

A SnowFlakes il Natale non è affatto uno scherzo, ed Eliane Preston lo sa bene.
Lo spirito natalizio della piccola cittadina si riesce a percepire a chilometri di distanza e ne riempie le strade e le case, le stesse che lei addobba in vista delle festività.
Ma quest’anno, qualcosa di nuovo si sta per abbattere nella sua vita! Dopo aver ricevuto in eredità la vecchia casa della sua prozia, è alla ricerca di un coinquilino con cui spartire le spese. Meglio incrociare le dita e sperare in un vero miracolo!
Per Nate Stewart, il Natale si sta già prospettando un vero fiasco, soprattutto dopo aver scoperto il tradimento della sua (ormai ex) fidanzata ed essere stato cacciato, per ironia della sorte, di casa.
Trovare un posto in cui stare, in attesa di una soluzione definitiva, pare rivelarsi un’impresa a dir poco impossibile…
Finché non viene a conoscenza che, qualcuno a Barry Manor, ha messo a disposizione una stanza.

Che sia il caso di definirla una fortuna?
Forse, la vera fortuna è riuscire a sopravvivere al Natale sotto lo stesso tetto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...