Recensione – Ti odio, anzi no ti amo! – Sally Thorne 

Scheda Tecnica

  • Titolo: Ti odio, anzi no ti amo!
  • Autore: Sally Thorne
  • Editore: ‎HarperCollins
  • Data pubblicazione: 8 febbraio 2022
  • Genere: contemporary romance / Office Romance
  • Copertina flessibile: ‎384 pagine
  • Cartaceo: 13,00 euro
  • Ebook: 6,99 euro

Trama

Lucy Hutton ambisce all’ufficio migliore (e relativa promozione). Per questo è servizievole e accomodante, lavoratrice indefessa ma carina e gentile con chiunque. E per questo tutti la amano. Tutti tranne il freddo, efficiente, impeccabile e fastidiosamente attraente Joshua Templeman. E il sentimento è reciproco. Ma allora perché Lucy comincia a fare sogni sempre più torridi sull’odiato collega? E perché si veste per andare al lavoro come se invece dovesse recarsi a un appuntamento sexy? Dopo che un’innocente corsa in ascensore diventa il teatro di un bacio indimenticabile tra i due, Lucy ha finalmente la sua risposta

Recensione

Lucy Hutton lavora presso una casa editrice che ha subito una fusione. Ha appena perso la sua migliore amica quando Joshua Templeman è entrato nell’azienda e ha tagliato il trenta per cento dei posti lavorativi. Joshua è lo stesso collega che la odia e con cui è costretta a lavorare giorno dopo giorno.

Partiamo dal presupposto che adoro gli office romance. E questo è quasi completamente ambientato sul luogo di lavoro di entrambi. Quello che non mi è piaciuto è che la storia parte in quarta, senza darti il tempo di ambientarti e non farti capire appieno l’odio che condividono. La scena del loro primo bacio che fa cambiare il loro equilibrio avviene forse un po’ troppo presto per i miei gusti. E non si comprende appieno perché si odiano così tanto.

Poi il romanzo rallenta, addensandosi di particolari, forse un po’ troppo. È comunque bello scoprire il carattere di entrambi. Lui molto più sensibile e dolce di quando abbiamo capito e lei forte, determinata oltre alla facciata di bambolina buona con tutti.

Ho adorato la parte in cui lei non sta bene e quella in cui lui la porta al matrimonio del fratello. Entrambi si avvicinano e si scoprono le carte. La gelosia di lui però delle volte è troppo esagerata.

Le ambientazioni sono curate, dettagliate. I personaggi secondari non sono mai lì a caso, sono funzionali alla storia. Forse avrei dato una sforbiciata di un centinaio di pagine per snellire e mantenere maggiormente l’attenzione.

Ho visto anche il film nel frattempo, credo che sia uno di quei casi in cui il film è riuscito ad esaltare un romanzo che a tratti ha bisogno di qualche ritocco. Di sicuro il finale, senza fare spoiler, è molto più avvincente e romantico nel film di Amazon Prime, mentre in quello del romanzo è un po’ male congeniato, meno coinvolgente.

Un romanzo che non è un capolavoro, ma comunque godibile. Tre stelle e mezzo.

@bellelandawriter

Un pensiero riguardo “Recensione – Ti odio, anzi no ti amo! – Sally Thorne ”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...