Review Party: Dear Ava – Ilsa Madden-Mills

Buongiorno splendori, non so come dirvelo… ma questo novembre sta regalando un sacco di gioie in fatto di letture, e l’ultima pubblicazione della Always Publishing è una di queste. Vi lascio al mio parere su Dear Ava di Ilsa Madden-Mills.

Ringrazio la casa editrice per la copia arc ricevuto in anteprima.

Titolo: Dear Ava: il mio cuore sa che è per sempre
Autore: Ilsa Madden-Mills
Data di pubblicazione: 11 novembre 2021
Genere: New Adult
Editore: Always Publishing
Ebook: €4,99
Cartaceo: €14,90
LINK D’ACQUISTO

Quando Ava mette per la prima volta piede alla Camden Prep, uno dei migliori licei del Tennessee, ha solo un pensiero in mente: tenere un profilo basso. Sa che è meglio stare alla larga dai famigerati Squali, i ragazzi più ricchi di tutto lo Stato. Intoccabili, sprezzanti e popolari, sono loro a tenere in pugno la scuola. L’unico studente a dimostrare un po’ di gentilezza nei suoi confronti è Chance, che la guarda come non aveva mai fatto nessuno… Ma Ava è terrorizzata che il suo passato doloroso venga alla luce. Perché lei proviene da un mondo diverso da quello dei suoi compagni di scuola. Un mondo di affidi sbagliati, violenza e povertà. Un mondo che nessuno deve conoscere. E così fa del suo meglio per confondersi tra gli studenti, non dare nell’occhio. Arriva persino a sperare di esserci riuscita, finché una notte è proprio uno degli Squali a distruggerla. Da allora tutto cambia. Ogni singolo studente che incrocia nei corridoi adesso conosce il suo nome, molti di loro mirano a intimidirla… quasi tutti la credono una bugiarda. E un misterioso ammiratore segreto le ha lasciato una lettera d’amore dentro l’armadietto. Non un ragazzo qualunque. Uno Squalo. Ma di chi si tratta? Knox, il quarterback con la cicatrice che con un solo sguardo riesce a raggelarla sul posto, Dane, il suo gemello, così uguale e così diverso dal fratello con i suoi sorrisi sprezzanti, o Chance, il ragazzo che credeva di poter amare? Una cosa è certa: Ava è determinata a scoprirlo. Non è più la timida ragazzina che si è iscritta sperando di essere accettata. Adesso intende giocare secondo le sue regole. Anche se significa dover imparare a nuotare in un mare di Squali.

Prima di scrivere la recensione mi sono dovuta fermare un po’ e mettere le cose in prospettiva, su Dear Ava sono tante le cose da dire, ma non è facile evitare di fare spoiler, quindi prima di tutto vorrei dire che la Always Publishing ha fatto nuovamente centro, ci ha permesso di leggere una penna nuova, infatti questo è il primo romanzo di Ilsa Madden-Mills che arriva in Italia, ma lo dico proprio francamente… spero non sia l’ultimo. Non sapevo bene cosa aspettarmi da questa storia, ma mi sembra giusto dirvi che un capitolo tira l’altro, inizialmente pensavo di andarci piano, di gustarmelo lentamente, ma niente da fare… una volta iniziato è stato difficile fermarsi.

La storia di Ava non è semplice e nemmeno leggera, eppure ho trovato incredibile la sua forza, il suo combattere sempre a testa alta nonostante la paura, l’umiliazione e la stanchezza. La sua vita è una continua lotta, lo era anche da prima da quello che si evince dal prologo. Nonostante Knox sia il personaggio che mi ha stupito di più, in realtà è Ava quella che mi ha rapito il cuore.

Il concetto di fiducia è uno dei temi principali del romanzo, Ava quasi non si fida nemmeno della sua ombra, dei suoi pensieri, dei suoi ricordi. Lei vuole sapere, vuole risposte, ma allo stesso tempo vorrebbe solo non venire subissata, umiliata e presa in giro. Si trova all’ultimo anno di liceo, non è più la stessa persona di quando la scuola è iniziata, eppure quel posto lo odia come non mai e ne ha tutte le ragioni, eppure quello stesso posto le regala piccole gioie e batticuori.

Il rapporto tra i due protagonisti mi ha attirata perché è inizialmente un “tu non sai chi sono realmente”, ma entrambi si vedono, si capiscono, si attraggono. Ma le domande sono sempre presenti, perché tutti e due vogliono risposte.

Spesso si pensa che i ragazzi giovani siano immaturi, che si facciano semplicemente portare dai sentimenti e dall’istinto, ma in queste pagine troverete due personaggi maturi, che cercano di fare sempre le cose giuste, che pensano al quadro generale, arrivando anche a prendere decisioni che per quanto facciano male, sanno essere quelle corrette in quel momento.

Fatevi conquistare dalla dolcezza di Knox, che non si fa abbattere dalle rispostacce di Ava, che sgretola i suoi muri, che per il suo gemello smuoverebbe il mondo… ma fatevi anche conquistare dalla forza di Ava, che è tutto tranne che una ragazzina, è una cazzo di fenice che risorge dalle proprie ceneri.

Dear Ava è una storia avvincente, ben scritta, che tratta temi delicati, attuali e non ci scherza sopra, l’autrice ha deciso di trattarli di petto, mostrando entrambe le facce della medaglia, mettendo in mezzo un amore che sa di per sempre ma per cui bisogna lottare e far cadere i pregiudizi, ma soprattutto dove al centro c’è prima il bisogno dell’altra persona, anche a costo di stare male.

Jess.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...