Recensione – Il Pugile Chiacchierone – Il Campione Omaggio

Scheda Tecnica

Trama

Un pugile romantico alle prese con un provino per un noto programma televisivo tenta di migliorare la sua vita incantando il pubblico a suon di battute irriverenti. Tra momenti nostalgici, incontri sul ring e stralci di vita vissuta, il Campione Omaggio vi conquisterà grazie al suo graffiante umorismo.
Il black humor regna sovrano solo laddove i comici fanno a gara a chi la dice più cattiva, nessun argomento deve essere tabù, anzi! Lo humor è l’unica arma che ci è rimasta per combattere il moralismo bieco e dilagante che sta attanagliando la nostra cultura. In un regno dove il “politicamente corretto” ha distrutto ogni forma di libero pensiero, il nostro Campione combatte a suon di battute affilate per la nostra libertà di espressione.

Recensione

Cari lettori con immenso piacere oggi vi parlo in anteprima del libro in uscita proprio oggi 9 aprile: “Il Campione Omaggio – Il pugile chiacchierone” del Campione Omaggio e Lara Dei che si è occupata dell’editing e impaginazione. La copertina realizzata da @Gabiicartoon è davvero fantastica e molto evocativa per la lettura che il lettore affronterà, come potrete vedere voi stessi la figura in copertina del protagonista è in bianco e nero ma noterete due elementi a colori che sono la rosa (elemento che amerete in questo libro) e il pantaloncino rosa del pugile.

Si tratta di una lettura diversa da quelle che solitamente leggo, ma sono felice di averlo letto perché ne avevo davvero bisogno, uno di quei libri che quando si legge non puoi fare altro che sorridere e mettere da parte la tristezza o problemi perché vi ritroverete con un sorriso a 365° che non saprete nemmeno contenere ve lo assicuro! Non è un libro molto lungo anche perché conta 155 pagine e il carattere utilizzato è abbastanza grande per fortuna perché per chi legge di sera/notte come me trovarsi ad affrontare una lettura con un carattere piccolo è davvero atroce!

La scrittura del Campione Omaggio è molto fresca, esilarante, dinamica e schietta ci sono tante idee ben sviluppate in questo volume e sono certa che lo zampino di Lara Dei sia stato una vera chicca. Istruzioni prima della lettura: preparatevi un pacchettino di fazzoletti, vi servirà ad asciugarvi le lacrime perché riderete a crepapelle, preparatevi a staccarvi da tutta la tecnologia che vi circonda e immergetevi in una lettura, dove lo HUMOR sarà un’arma potente che vi farà non solo ridere ma anche riflettere.

“Non c’è dubbio: quando muori migliori, almeno agli occhi della gente. Quindi da oggi farò corsi motivazionali come quei guru che si divertono a fregare soldi alle persone. Vuoi migliorare? Muori!”

Il nostro libro ha inizio con una prefazione davvero spumeggiante a cura di “Rosa Spina” avete presente la rosa che vedete in copertina bella rossa che da un tocco di colore al bianco e nero? Beh proprio lei ci presenterà chi è il Campione Omaggio ma la rosa è una parte del campione, la sua coscienza. Una rosa chiacchierona, a tratti puntigliosa e talvolta arrogante ma che sa cosa deve fare perché lei ha un obiettivo e questo porta il nome del pugile. La rosa vi terrà compagnia per tutta la lettura del libro, lei è ovunque ma vi assicuro che la riconoscerete un po’ perché le sue battute sono in grassetto e in corsivo, ma la riconoscerete anche per il suo modo di parlare, punzecchierà tanto il nostro Campione Omaggio ma gli farà capire anche quanto lui vale davvero.

“Cosa voglio? Forse solo infastidirti e punzecchiarti con le mie spine cercando di evitare che combini altri casini. Ammettilo, tu hai un problema, tu non ti vuoi bene! E finché non imparerai ad amarti e ad accettarti io rimarrò qui.”

Il Campione omaggio è un pugile che adora chiacchierare e fare battute divertenti e cerca in tutti modi di far carriera nel mondo televisivo. Tenta diversi provini ma per un motivo o per l’altro non viene preso. A volte pensa che lasciarsi tutto alle spalle sia più facile ma poi vi è sempre la Rosa che lo punzecchia e capisce che non deve arrendersi per quanto possa essere, difficile “volere è potere”. Il Campione Omaggio adora andare ad allenarsi in quella vecchia palestra che è un po’ la sua casa, ma dovrà fare l’impossibile per salvarla perché sta cadendo davvero a pezzi e poi ha una certa concorrenza ma il nostro pugile non può permettere che la sua palestra, la sua casa chiuda bottega. Armato di coraggio e determinazione il Campione Omaggio affronterà anche un combattimento impossibile per portare notorietà alla sua palestra.

La vita del Campione è fatta di sacrifici e anche quando si demoralizza cerca di non arrendersi ed è per questo che il fato decide di andargli incontro dandogli una grande chance per la sua grande passione! E se il destino fosse davvero dalla sua parte? La Rosa riuscirà nel suo fine? 
Non dirò altro perché farei spoiler ma LEGGETE QUESTO LIBRO E DIVERTITEVI!

Giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...