Recensione – Alpha² – Kamoi Kamineo

Copertina provvisoria

Scheda Tecnica

Edizione deluxe per uno dei volumi BL più belli realizzati da Kamineo, la bravissima autrice tedesca in forza alla casa editrice Carlsen Manga e che entra a far parte della nostra scuderia.
Storia completa in un unico volume, manga in bianco e nero.

Trama

La vita di un lupo mannaro non è sempre facile, soprattutto se si cerca di evitare il più possibile la propria specie. Dopo essersi trasferito in una nuova città, Clive non solo deve affrontare l‘alfa del branco urbano, ma fa anche la conoscenza di Quinn, un lupo mannaro che porta letteralmente alla follia i suoi istinti più selvaggi!

Recensione

Cari lettori oggi voglio parlarvi del volume unico “Alpha2” scritto da Kamoi e disegnato da Kamineo edito Mangasenpai che ringrazio per la copia fornita. Parliamo si di un Boy’s Love (storia d’amore tra due personaggi di sesso maschile) ma come già detto in precedenza questo genere ha delle categorie (Yaoi relazione d’amore esplicita e Shounen-ai storia d’amore che da maggior rilievo all’aspetto sentimentale della storia) e dei sottogeneri come i “Bara” (BL che si concentrano sull’amore tra due uomini adulti e che sono scritti da uomini), “Furry” (BL che vedono come protagonisti animali antropomorfi) e gli “Omegaverse” di cui fa parte “Alpha2”. La sottocategoria Omegaverse è sicuramente quella che rispetto alle altre è più fantasiosa, perché in realtà in quest’universo non ci sono delle vere e proprie regole, mi spiego meglio: in quest’universo anche gli uomini possono partorire, quindi le regole sono a discrezione poi del/della mangaka.

La società degli Omegaverse si suddivide in tre classi sociali: Alfa (a) sono in cima alla piramide sociale e sono quelli più forti e determinati, hanno un’indole dominante e possono fecondare e sono molto protettivi nei confronti degli Omega (w) che si trovano alla base della classe sociale e che vanno in calore e sono quelli che partoriscono; altra classe sociale sono i Beta che si avvicinano più all’essere umano perché i maschi possono ingravidare (è raro che partoriscano) e le donne partorire. Fatta questa infarinatura, parliamo del manga “Alpha2”. Abbiamo un’edizione super curata che si compone di sovraccoperta lucida con le alette laterali dove possiamo ammirare la bellezza di due illustrazioni totalmente a colori dei protagonisti della storia, la carta utilizzata dalla MangaSenpai è sempre ottima, sfogliare i volumi di questa casa editrice è sempre un piacere perché non cura solo gli esterni del volume ma anche gli interni.

I disegni di Kamineo sono molto realistici, diversi dal tipico disegno giapponese, anche i volti sono ben delineati e le espressioni dei personaggi colpiscono in particolar modo il lettore che riesce a provare ciò che provano i protagonisti (imbarazzo, gelosia, rabbia etc) e poi le figure maschili sono molto virili. Premetto che questo è il primo manga Omegaverse che leggo e ne sono rimasta molto contenta la storia mi è piaciuta davvero tanto perché l’ho trovata dolce, delicata e anche le scene più hot sono “tenere” non vi è nulla di volgare, vediamo proprio la nascita di un amore con un rapporto consenziente. La storia è scritta da Kamoi e deve dire che per essere un volume unico è completo, il lettore non rimane deluso nemmeno per la velocità della storia o per il finale, cosa che spesso accade quando parliamo dei volumi unici. I nostri protagonisti sono dei lupi, ma non dei semplici lupi loro sono degli Alpha, loro dominano sulle altre classi sociali e si trasformano in umani quando serve. Dopo giorni di viaggio Clive, lupo alpha abbastanza solitario, si trasferisce in una nuova città dove, però non è visto in maniera positiva, infatti, viene attaccato dal branco di un Alpha che non vuole condividere il territorio. Quando viene attaccato Clive fa la conoscenza di un lupo sempre Alpha che però lo guarda in maniera diversa: Quinn. Tra i due non è subito amore ma l’attrazione e davvero tanta da entrambe le parti. Quinn si fa coraggio e fa il primo passo nei confronti di Clive (vi giuro i miei occhi erano in modalità cuoricino) e non solo cerca anche di aiutarlo con gli altri lupi della città.

“Non sei solo qui. E non hai alcuna possibilità contro l’intero branco!”

Clive non è molto propenso a farsi aiutare ma alla fine comprende di non avere alternative e quindi si dovrà fidare di quel lupo che è piombato nella sua vita e per cui prova un’attrazione che non riesce a spiegarsi: Quinn. I due sono pronti a farsi valere sugli altri lupi rimanendo uniti più che mai. La storia cresce man mano che il lettore prosegue la lettura, tante saranno le emozioni che i due protagonisti trasmetteranno al lettore, che riderà, si arrabbierà ma poi non potrà non tenere nel cuore questo manga. Non posso dire altro perché rischierei di fare spoiler. A chi consiglio questo manga? Sicuramente agli amanti del boy’s love ma anche a chi vorrebbe approcciarsi al genere, poiché le scene esplicite per quante possono esserci rimangono comunque delicate. Quasi dimenticavo, alla fine del volume trovate anche l’intero catalogo Boy’s Love della Mangasenpai che ho mostrato durante il video IGTV dell’unboxing.

Giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...