Recensione – La coscienza di Cain _ Il Patto – Constance S.

Scheda Tecnica

  • TITOLO: La coscienza di Cain
  • SOTTOTITOLO: Il patto
  • AUTORE: Constance S.
  • EDITORE: Genesis Publishing
  • COLLANA: InFantasia
  • GENERE: Urban Fantasy, Paranormal Romance
  • VOLUMI: 1 di 3
  • PAGINE: 270
  • Cartaceo: 11,60 euro
  • Ebook: 3,99 euro

Trama

Cain è un Ingannatore di anime. Non prova sentimenti. È inquieto, ribelle e non conosce l’umiliazione della sconfitta. Il suo unico desiderio è quello di sbarazzarsi della propria componente umana allo scopo di diventare un demone completo. Un vincolo di sudditanza lo lega a Rafael Solano, dietro le cui sembianze di uomo di mezza età si nasconde una creatura malvagia dal passato misterioso, che si serve di lui per perseguire i propri scopi segreti. Durante una missione affidatagli dall’odiato “padrone”, Cain si trova faccia a faccia con una ragazza dai poteri sbalorditivi, Alexandra Dominici, che si dimostra in grado di sventare i suoi piani diabolici. Incuriosito, il ragazzo si mette sulle sue tracce e le ruba l’anima per mezzo di un vile ricatto. Tuttavia, il patto stipulato con la giovane umana e la sete di vendetta che nutre nei confronti di Rafael, gli costeranno cari. Durante una sanguinosa battaglia nell’antico cimitero ebraico di Praga, il mezzo demone rischierà la morte per mano della Milizia degli arcangeli. Sopravvissuto miracolosamente ma torturato nel corpo da indicibili sofferenze, dovrà fare i conti con una lenta e dolorosa presa di coscienza che lo porterà a scoprire di essere attratto da Alexandra. Ma il piano ambizioso di Rafael non ammette contrattempi. La lotta è iniziata e porterà i protagonisti ad affrontarsi nei vicoli antichi della Edimburgo sotterranea, dove l’ambiguo Cain si troverà, suo malgrado, a collaborare con i suoi presunti nemici tradendo invece coloro che considerava alleati… Nonostante tutto, è solo l’inizio e molte cose dovranno ancora accadere.

Recensione

Cari lettori oggi ho il piacere di parlarvi del primo volume di una trilogia Urban Fantasy e Paranormal Romance appartenente alla collana “Infantasia” edito Genesis Publishing: “La coscienza di Cain – Il Patto” di Constance S. che ringrazio per la copia fornita.  Quando l’autrice mi ha proposto la collaborazione, ne sono stata davvero felice, mi è bastato sapere il genere per dire subito sì. Non ho voluto leggere la trama, in realtà raramente leggo la trama di un libro perché preferisco un romanzo “al buio” ovviamente sapendo che è nelle mie corde. La copertina di questo libro l’ho amata fin dal primo momento, curata nei minimi dettagli e dai colori molto profondi, davvero bello il contrasto del bianco e del blu (nei video IGTV trovate l’unboxing).

Per essere il primo libro di una trilogia mi è piaciuto davvero tanto ho trovato la scrittura di Constance S. molto scorrevole e frizzante, l’editing del libro è davvero ottimo come ottima è l’impaginazione. Una storia che parla di angeli e demoni, bene e male, luci e ombre. Insomma pane per i miei denti essendo i libri che parlano di angeli e demoni i miei preferiti! Le descrizioni delle ambientazioni del volume “La coscienza di Cain – Il Patto” sono minuziose pagina dopo pagina mi sono ritrovata davvero in una Roma cupa e gotica come in una Praga piena di mistero. I personaggi principali sono ben caratterizzati sia caratterialmente sia esteticamente ma anche i personaggi secondari hanno un ruolo importante nella storia.

Amando il genere fantasy ed essendo abituata a imbattermi in storie che hanno innumerevoli personaggi, non ho problemi a ricordarmi i ruoli e i nomi ma a mio avviso sarebbe opportuno inserire nelle pagine finali, un’appendice con una spiegazione dei vari personaggi con i loro ruoli. Nulla di grave ovviamente ma posso capire che per i lettori che approcciano al genere sia più facile avere a portata di mano uno schema. La storia è narrata attraverso i Pov (i punti di vista) alternati dei due protagonisti: Cain e Alexandra. I due protagonisti sebbene vengano da mondi diversi hanno molto in comune, ho trovato le loro descrizioni sia psicologiche sia estetiche davvero sublimi.

“C’è qualcosa in te, che mi attrae. Ma credimi, non dovrebbe essere così, visto le origini”

Il personaggio di Cain entra nel cuore del lettore fin da subito, un ragazzo dall’anima dannata che però è sempre in combutta con se stesso e con i suoi desideri, un ragazzo metà demone che aspira a diventare un demone completo e che non si fa scrupoli per arrivare ai suoi obiettivi; Alexandra è una protagonista coraggiosa e leale che ha un passato tormentato perché lei ha un dono che non ha mai definito tale ma piuttosto una condanna perché Alexandra sente delle voci e vede delle cose che non dovrebbe vedere. Cain e Alexandra s’incontreranno in una circostanza particolare e tra loro ci sarà subito una scintilla tanto che Cain per controllarla capendo che non si tratta di una semplice ragazza, con l’inganno le ruba l’anima.

“Sei per metà umano; ora so che potrei anche provare a fidarmi di te”

I due sono legati da un patto che non può essere annullato se non con la morte di Cain. Tra Alexandra e Cain s’instaurerà un rapporto di odio ma allo stesso tempo di complicità (e qui la ship non mancherà). In questo primo volume la componente romance non è molto elevata cosa che mi è dispiaciuta perché ho iniziato a shipparli da subito, ma alla fine del volume le cose si faranno molto interessanti.

“Non puoi ingannarmi, ti sento Alexandra. Percepisco ogni tuo pensiero, ogni emozione. Come il battito del cuore che accelera ogni volta che mi avvicino a te e le pupille che si dilatano. Persino il tuo odore cambia, quando ti sfioro”

I due protagonisti si ritroveranno a combattere insieme e a sostenersi per un bene superiore ed è proprio in alcune circostanze che vedremo un Cain diverso da com’è descritto inizialmente (cattivo e subdolo) perché più di una volta compierà delle buone azioni salvando più di una volta Alexandra. Per essere il primo volume ne sono rimasta davvero incantata, anche se la storia parte un po’ con lentezza dopo alcuni capitoli la storia, si fa davvero avvincente, piena d’intrighi, battaglie, creature del bene e del male che si affronteranno per salvare il mondo. Non voglio dire altro perché rischierei di fare spoiler ma vi dico solo che il finale del primo libro mi ha lasciato una curiosità pazzesca, infatti, non vedo l’ora di proseguire la lettura con il secondo volume!

Giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...