#lavostravoce · Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Genere · Romance

43# La vostra voce – Un moderno lieto fine – Martina Tognon

Buongiorno cari lettori, oggi inauguriamo una nuova rubrica, “La vostra voce”, un’idea nata in collaborazione con il blog Tra due mondi, per dare voce e spazio ai vostri scritti. Appuntamento fisso ogni martedì e giovedì.

Scheda tecnica

Trama

Una coppia che si ritrova dopo molti anni e ricostruire il proprio rapporto interpersonale e con le reciproche famiglie di origine, quando ancora tutto è in fase di assetamento qualcosa arriva dal passato di lui a minare il futuro di tutti.
Paul e Alex sono i primi a essere colpiti, a rischiare di vedersi portar via i loro figli maggiori dalla madre biologica Carol.
Ken e Albert temono non venga concessa loro l’adozione dei gemelli che già hanno in affidamento.
L’astio e il rancore di una vita difficile hanno reso Carol dura e crudele sopra ogni limite, ma è sola. Basterà tutta la famiglia allargata che si schiera a difesa delle due coppie ad assicurare la serenità e il futuro di tutti?

C’è un solo protagonista in questo libro. La famiglia.

5 buoni motivi per leggere il manoscritto

1- Uno spaccato di vita, più che un semplice romance;
2- Una cattiva forgiata dalla vita in quel modo
3- C’è tutto. Nonni, genitori, figli. Coppie etero e coppie gay. Figli naturali e adottivi.
4- Ci si commuove ma fa ridere
5- L’autrice è totalmente fuori di testa e lo ammette

Estratti

Capitolo 2
========

Lei e la figlia avevano lasciato l’ospedale e fatto ritorno a casa. I preparativi per il battesimo, previsto due settimane dopo il parto, erano iniziati subito.
Lei se n’era andata per la sua strada diciannove giorni e ventitré ore dopo aver dato alla luce Alexandra Kate Dougherty. Non avrebbe speso neppure un altro minuto in quella specie di bolla, nella quale suo marito si era rinchiuso.

Capitolo 10
=========

Staccò le labbra dalle sue ma rimase a guardarla negli occhi per interminabili secondi. Voleva essere certo di leggere la reazione di lei a quello che le stava per dire.
“Ti ho notato. È impossibile non farlo. Ho solo scelto di ignorarti.”
Lucia sorrise e gli occhi le si illuminarono di una gioia cristallina che gli tolse il poco equilibrio emotivo rimasto.
“Scusa, Mark.”
“Di cosa?”
“Perché dopo questo bacio, sarò costretta a non lasciartelo fare.”

Capitolo 16
=========

“Ho il papà e lo zio più meravigliosi e perfetti del mondo.”
“Lo pensi davvero? Anche se siamo così imperfetti che non vi abbiamo raccontato la verità?”
“Siete perfetti e basta!”
Ken alzò le mani per arrendersi a quella presa di posizione e poi abbracciò forte Alexandra e Daniel, che nel frattempo si era piazzato al loro fianco.
Ebbe la certezza di sentire la nipotina ribadire ancora la sua idea, con le labbra schiacciate contro il suo torace.
“Perfetti.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...