Recensione – La storia d’amore più bella del mondo – Berardinelli, Roberto

Scheda Tecnica

Trama

Quando il presente diventa impossibile, quando hai un dolore che ti costringe ad andare via, quando tutto sembra perduto… l’unico posto dove puoi andare è l’amore. Il giorno che Mirko incrocia gli occhi di Sofia, sa di esserne già perdutamente innamorato. Il loro è un colpo di fulmine fatto di parole non dette, lunghi sguardi e baci rubati. Attimi fuggenti che trasformano la realtà in fantasia e i sogni in momenti indimenticabili. Sarà sull’onda lunga di una passione travolgente che Mirko, giovane imprenditore di successo, scoprirà d’essere un uomo vulnerabile. Quando il bisogno d’amore è solo un ideale, può risultare ingannevole e al tempo stesso trasformare le gesta più semplici in gesta folli. Una follia che spingerà una donna di spettacolo come Sofia a trasformare il sogno di un abito bianco davanti all’altare in un banalissimo e incomprensibile gossip nazionale. L’amore è fatto di comprensione profonda, complicità, fiducia e rispetto. Una passione travolgente potrà essere sufficiente per giurarsi amore eterno? Questa, però, non è la storia di Sofia, è quella di Mirko ed è la storia d’amore più bella del mondo.

Recensione

Cari lettori sono lieta di potervi parlare del libro “La storia d’amore più bella del mondo” di Gaetano Berardinelli e Antonio Roberto fondatori della pagina Instagram “librisottolineati” edito New Book Edizioni. La pagina Instagram di questi autori nasce per avvicinare i giovani alla lettura, incuriosendoli con frasi importanti e particolari, per questo motivo v’invito a dare uno sguardo alla loro pagina, sicuramente vi rispecchierete in diverse citazioni.

Ci tengo a ringraziare di cuore gli autori per avermi contattato e proposto la lettura del loro libro e la casa editrice per avermi fornito la copia. Si tratta di un libro scritto a quattro mani, una prosa chiara e semplice che porta il lettore a riflettere. “La storia d’amore più bella del mondo” è composto di 260 pagine ma è diviso al suo interno, in due parti: nella prima possiamo leggere la storia di due giovani innamorati Mirko e Sofia mentre nella seconda parte troviamo diverse frasi, di autori diversi sull’amore e sulla vita. Si tratta sicuramente di una lettura veloce impreziosita da splendide illustrazioni che accompagnata da una dolce cioccolata calda e una coperta diventa davvero perfetta. La storia che ci viene narrata è molto reale infatti, il lettore riesce perfettamente a immedesimarsi nella storia. Il nostro protagonista e narratore è Mirko che in una notte piena di stelle mentre è sul balcone con una sigaretta accesa, inizia a riflettere sulla sua vita e sul suo trascorso.

“Oggi se mi guardo alle spalle, mi riconosco solo in parte e un po’ sorrido del ragazzo che sono stato, ma non posso non pensare alla mia giovinezza con un brivido e un pizzico di malinconia. La follia con cui ho sbranato la vita è stata un’overdose di magia.”

Afferrando l’Iphone inizia a navigare sui social in particolare su Facebook e i ricordi del suo passato ricomparsero velocemente. Delle foto, dei volti felici ed ecco che Mirko inizia a narrare il suo passato. A venticinque anni Mirko aveva tutto nella vita, una bella casa, un’auto di lusso i soldi di certo non sono mai mancati, molto bravo nel settore del marketing e comunicazione fin da giovane e molto propenso per i format televisivi, quell’anno creo insieme al suo socio un format reality con quindici personaggi dello spettacolo. Proprio durante i casting del progetto, lo sguardo di Mirko incrociò quello di Sofia. Sofia è una donna che ha partecipato anche a “Uomini e Donne”, ed è una persona si trova molto bene quando è al centro dell’attenzione.  Tra i due scatta subito qualcosa e la loro storia diventa una vera e propria follia pagina dopo pagina. Il primo appuntamento è stata una vera e propria fiamma dove entrambi si sono bruciati ma di amore e passione. Finiti i giorni del format i due se pur separati da chilometri di distanza decidono di viversi nonostante le difficoltà.

“Quando si è troppo innamorati talvolta, ci si concede il lusso di fare scelte avventate, fu così che nonostante la disapprovazione dei miei genitori, di Andrea e l’ira del mio socio … mi trasferì definitivamente in Sicilia e cominciammo a vivere come una vera famiglia”

Per amore si fanno pazzie e Mirko lo sa bene perché nonostante il poco tempo di conoscenza con Sofia ne è totalmente innamorato tanto da buttarsi alle spalle il suo lavoro e la sua vita. Si trasferisce per lei e inizia a vivere la sua grande storia tanto da sposarla. Il viaggio di nozze crea una grande intesa tra i due protagonisti ma col rientro il matrimonio iniziava a perdere la sua “efficacia”.

“Adesso non lo sappiamo, ma abbiamo capito che voler bene a una persona non significa per forza di cose stare insieme”

La convivenza non è facile e le liti non mancheranno ma c’è l’amore e quindi la felicità. Se le cose cambiassero tra Mirko e Sofia cosa accadrebbe? Il loro è un amore effimero? Quando Mirko si desta dai ricordi chi ci sarà al suo fianco? Non voglio dirvi di più perché non amo gli spoiler, ma vi anticipo che capirete il titolo del libro a fine lettura. Ma cari lettori, ho una domandina per voi: quanto dura davvero la felicità? All’inizio di una relazione sembra tutto rosa e fiori ma quella fioritura non rimane così per sempre. Quando si ama davvero una persona, ce ne accorgiamo nei momenti più grigi, perché amare significa aiutare e sostenere il nostro partner ma voi cosa ne pensate dell’amore? Quello vero dura per sempre?

Giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...