@jeyb8 · Collaborazione - Casa Editrice · contributors · Genere · Narrativa · Recensione

Recensione – Abbia cura di splendere – Ludovica Bizzaglia

Mentre il mondo ti urla addosso, tu ascolta quello che dice il tuo cuore.

Scheda Tecnica

Trama

Una storia al femminile per tutte le ragazze che credono nei propri sogni e per tutte quelle che ancora devono imparare a farlo.
Il sorprendente romanzo d’esordio di Ludovica Bizzaglia.

C’è un solo posto in cui Luce si sente veramente libera: di fronte al mare. È lì, sulla grande spiaggia a pochi chilometri da Roma, che può osservare il mondo e catturare istanti indimenticabili con la macchina fotografica sempre appesa al collo. È lì che può pensare a chi davvero vuole essere, e non a chi dovrebbe essere. Perché Luce sa che tutti, ma proprio tutti, si aspettano qualcosa da lei: sua madre che sta affrontando un incubo, il suo ragazzo che non l’ha mai saputa ascoltare, e persino le sue amiche che non riescono a fare a meno di lei. Ma Luce ha la testa piena di sogni, sogni a cui non può e non vuole rinunciare. Lei è quel tipo di persona che non si ferma davanti a niente, che prende la vita a pugni, e che spesso si fa male. Così, quando il destino la mette alle strette, Luce deve fare una scelta. Arrendersi oppure continuare a lottare per cercare la propria strada. Al suo fianco, un misterioso ragazzo conosciuto sulla spiaggia in un freddo pomeriggio d’inizio primavera, Vit, da cui Luce imparerà che ogni sogno ha un prezzo. Toccherà a lei trovare il coraggio di pagarlo.

Il romanzo d’esordio dell’attrice e star di Instagram Ludovica Bizzaglia: una storia in cui il vero protagonista è il girl power, un libro che parla dritto al cuore delle ragazze e che racconta con straordinaria onestà che cosa significa essere donna oggi.

Recensione

Cari lettori oggi sono lieta di parlarvi del romanzo d’esordio dell’attrice e star di Instagram Ludovica Bizzaglia: “Abbi cura di Splendere” edito Dea Planeta Libri che ringrazio per la copia. Conosco l’autrice seguendola sui social e quando ho scoperto che aveva scritto un libro ne sono rimasta da subito incuriosita.

La copertina di questo volume mi ha da subito affascinato, come il titolo. Le aspettative ero alte e sono felice che questo libro non mi abbia deluso. Gli elementi che troviamo in copertina sono elementi essenziali del libro, nulla è lasciato al caso. I dettagli incorniciati nella copertina ci svelano molte cose.

Si tratta di un romanzo di formazione, infatti, troviamo diverse tematiche che portano il lettore a riflettere: l’adolescenza, i primi amori, l’amicizia, le malattie come il disturbo alimentare, il bullismo e anche l’omofobia.

Tutti argomenti che hanno una grande importanza e che non sono da sottovalutare. “Abbi cura di splendere” è un romanzo semplice ma allo stesso tempo profondo, la lettura è consigliata a un pubblico adolescenziale ma personalmente non amo dare dei target sulle letture.

Credo che un lettore debba andare a sensazioni sui libri e non basarsi semplicemente sulla trama o sulla copertina. Ritornando a parlare del romanzo, la lettura è molto scorrevole, si leggere in un paio d’ore (ok forse per me si legge in poco tempo, sono pur sempre una divoratrice). Una storia di crescita e di riscatto che si fa amare fin dalle primissime pagine. “Quando nel buio più profondo compare un raggio di sole” questo è il pensiero che mi ha accompagnato in tutta la lettura di questo romanzo.

La scrittura di Ludovica Bizzaglia è fresca, genuina e diretta. La nostra protagonista è Luce per gli amici Lulli, una ragazza di diciotto anni alle prese con l’ultimo anno di liceo, la sua più grande passione è la fotografia e la porta a rifugiarsi in un mondo tutto suo, un modo in cui è lei l’artefice del suo destino, peccato che la vita non è proprio come in una fotografia, non sempre si riesce ad averne il controllo, talvolta il destino ha già scelto per noi.

 “Non riesco ad accettare di non avere il controllo della mia vita. A ogni fotografia decido io che cosa inquadrare, dove mettere a fuoco, cosa deve stare in ombra e cosa portare alla luce, taglio fuori ciò che non m’interessa. Porto su pellicola quello che vedo nella mia testa, lo trasformo in realtà. Ecco, dovrebbe essere sempre così”

Al suo fianco ci sono gli amici di sempre Fil, Alma e Zoe. Luce ha anche un fidanzato Matteo ma è una relazione forse fatta di abitudini perché Matteo non riesce a capirla, ma soprattutto non l’ascolta mai. (Matteo è un personaggio che ho odiato davvero dalle primissime pagine, non riesco ancora a capire come Luce riusciva a stargli accanto).

La protagonista è davvero una girl power. Durante una festa, per proteggere il suo migliore amico Fil, un ragazzo gay finisce per entrare nel mirino di alcune sue compagne di classe che le faranno delle vere e proprie cattiverie e cyberbullismo. Nonostante questo Luce è forte ma come tutti gli adolescenti, i problemi sono all’ordine del giorno.

“A volte fare la cosa sbagliata è la scelta giusta”

Il suo posto sicuro è la spiaggia di Fregane, dove scatta diverse foto tra cui quella di un ragazzo che fa volare un aquilone rosso. Quel ragazzo rimane un mistero per Luce fino al giorno in cui si rincontrano e da subito qualcosa cambia. Quel ragazzo misterioso aiuterà Luce a brillare e a capire l’importanza dei propri sogni.

“I sogni non fanno sconti e non concedono scorciatoie”

Luce è una ragazza che cresce e matura man mano che si va avanti nella lettura e ben presto capirà che anche lei ha bisogno di qualcosa di più, lottando sempre ma avendo al suo fianco le persone che ama. Acquisterà la giusta consapevolezza di se stessa, scrivendo lei il suo destino. Non voglio dirvi oltre perché non voglio farvi spoiler ma se vi piacciono le letture semplici, ma con tematiche odierne questo libro farà al caso vostro.

Giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...