@jeyb8 · Collaborazione - Casa Editrice · contributors · Graphic Novel · Recensione

Recensione – Streghe – Serena Mandrici

Scheda Tecnica

Trama

Dimentica i cappelli a punta, dimentica i nasi storti e gli sguardi arcigni. Queste Streghe non hanno niente di consueto: sono bizzarre, curiose, colorate e sgargianti. Dimentica tutto quello che conosci, ti porteremo in un mondo stregato che mai più scorderai. Attraverso sfere, incantesimi e buffi scenari conoscerai Lubilù, Ananke e le altre mistiche creature. E niente più vedrai con gli stessi occhi.

Recensione

BENVENUTI IN UN SOGNO TRA FANTASIA E REALTA’

Cari lettori, oggi sono lieta di parlarvi della graphic novel “Streghe” di Serena Mandrici, con illustrazioni di Michael Grieco, edita Milena Edizioni, che ringrazio vivamente per la copia. Si tratta di una lettura in vero e proprio stile gotico, adatta alla festività di Halloween. Le nostre protagoniste sono le streghe, ma molto diverse da come le leggende le hanno sempre rappresentate.

Facciamo un breve passo indietro: il termine strega deriva dalla parola “strix”, che sta a rappresentare la strige, un uccello notturno presente in antiche favole, segno di male augurio, che succhiava il sangue dei bambini nella culla per avvelenarli (molto macabra come cosa, non trovate?). Ci sono sempre state rappresentate come donne crudeli dall’aspetto orribile, vecchie donne ripugnanti che spesso e volentieri vivevano nei luoghi più deserti come i boschi, fidate amiche dei Totem (animali fedeli che aiutano le streghe nei loro malfatti). Spesso protagoniste nei libri fantasy (esempio classico di strega moderna è la famosa streghetta di Harry Potter “Hermione Granger”) ma anche nella letteratura (Omero con la Maga Circe) e anche nei film/telefilm (Merlin con la strega Morgana), etc. Diciamo che la figura della strega, sotto molteplici sfaccettature, fa parlare tanto sé. Tornando al presente in questa graphic novel, ci vengono rappresentate le streghe in maniera benevola, ma soprattutto vediamo delle figure di donne bellissime, con vestiti e trucchi molto particolari: insomma, una versione completamente nuova della strega. 

“Dimentica i nasi storti e gli sguardi arcigni. Queste Streghe non hanno niente di consueto: sono bizzarre, curiose, colorate e sgargianti. Dimentica tutto quello che conosci, ti porteremo in un mondo stregato che mai più scorderai.”

Nella quarta di copertina, veniamo dunque avvisati sulla diversità a cui andremo incontro. In questa graphic novel faremo la conoscenza di quattro streghe, diverse tra loro: Ananke, Blùblù, Crysalhide e Lùbilù, troveremo anche delle tavole dedicate ai famosi Totem e alle magie delle streghe. Le illustrazioni di Michael Grieco, realizzate in digitale con la tavoletta grafica wacom e modificate con il softwer di Photoshop, sono un vero e proprio paradiso per gli occhi, curate nei minimi dettagli con vestiti e colori veramente sgargianti ma di una finezza unica. A ogni strega è dedicata una poesia che la rappresenta appieno. Poesie delicate e armoniose che ci catapultano in un mondo fantastico e anche un po’ sognante. Serena Mandrici è stata davvero bravissima. Tra le quattro streghe la mia preferita è Lùbilù, dispettosa ma piena di vita.

 “Lubilù son io, libellula luccicante dalla voce stridula, se mi arrabbio pugno come un’ape”

Nell’insieme questa graphic novel è davvero un sogno ad occhi aperti. Non posso dirvi molto altro ma sono sicura che i vostri occhi apprezzeranno tantissimo quest’opera, seppur sia breve!

Per chi volesse approfittarne, con il mio codice sconto GIADA-7 sul sito Milena Edizioni, potete avere uno sconto del 10% su tutti gli acquisti e ovviamente anche su questa speciale graphic novel! Approfittatene!

Giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...