@jeyb8 · Collaborazione - Casa Editrice · contributors · Erotico · Recensione · Romance

Recensione – Il codice della Rosa – Lara Dei

Scheda Tecnica

Trama

«Perché illudersi che sia per sempre? È inutile giurarsi amore eterno e raccontarsi tante balle, non credi? Non ti dico bugie, ti prometto una settimana. Cosa ne dici?»

Roberta Rossi è una donna di trentasei anni titolare di un rinomato negozio di acconciature nel centro di Brescia.
Quando il suo unico figlio raggiunge la maggiore età, Roberta è stanca della sua vita coniugale e intende separarsi dal marito.
L’incontro con Riccardo Della Rosa, un artista trentacinquenne, amante dei balli latini, delle moto e dei tatuaggi, e soprattutto uomo di irresistibile bellezza, segna l’inizio di una lunga fase di cambiamenti. Tra i due nasce subito un’attrazione incontenibile. Tra serate di danza, giri in moto, e momenti di passione travolgente, Roberta rompe tutte le regole e si lascia andare all’esperimento amoroso più strano e intenso della sua vita.
Mentre devono entrambi confrontarsi con il loro passato, e con degli ex molto ingombranti, Roberta e Riccardo si accorgono di provare un sentimento più profondo, e tutte le esitazioni e gli stratagemmi usati per proteggersi crollano uno dietro l’altro, modificando radicalmente le loro vite.
Il codice Della Rosa è una storia ricca di erotismo, ma conserva una nota incredibilmente romantica.

Recensione

Cari lettori è con mio immenso piacere che torno a parlarvi della mitica Lara Dei con il suo romanzo erotico “Il codice della rosa”. Ormai vi sarete anche stancati di sentire di quanto io adori questa donna, ma dare a Cesare quel che è di Cesare. Lara con la sua scrittura frizzante elegante e sofisticata mi trasporta in mondi affascinanti, dove l’amore “l’essenziale è invisibile agli occhi” è un sentimento cosi prezioso, un mix perfetto tra eros e romanticismo. Vero che parliamo di un erotico e quindi le scene esplicite non mancano di certo ma vi assicuro che non sono volgari anzi, sono di un’eleganza perfetta: viene rappresentato l’essenza di due corpi che bramano di passione e amore. Un fuoco che arde tra due persone. Il sesso non è mai fine a se stesso. Dove c’è passione c’è amore!

“Perché illudersi che sia per sempre? È inutile giurarsi amore eterno e raccontarsi tante balle, non credi? Non ti dico bugie, ti prometto una settimana. Cosa ne dici?”

La cosa che adoro di Lara Dei e che i suoi personaggi femminili sono delle donne forti, emancipate, scelgono liberamente di donarsi sessualmente e mentalmente a un uomo. Non vi è costrizione, e si evidenzia anche che l’atto sessuale non è solo uno sfogo dove l’uomo deve essere soddisfatto anzi nei libri di Lara, notiamo che l’uomo in primis cerca di appagare in tutti i modi, il desiderio, il piacere della donna. Io credo che questo sia un messaggio importante da far capire agli uomini anche perché quando una donna non rimane soddisfatta, tendenzialmente finge di provare piacere (se vi dicono che non è cosi non v’illudete che sia vero). Ritornando al libro, vi dico subito che ho letto “Il Codice Della Rosa” in meno di tre ore, ma chi mi conosce sa bene che sono una divoratrice quando la storia mi prende.

Trovo la copertina davvero molto bella elegante e sensuale al tempo stesso. Il titolo è perfetto per il contenuto del romanzo (non posso dirvi altro su questo perché toccherà a voi scoprirlo). Aprendo il libro possiamo leggere che la storia scritta da Lara viene dedicata alla sua amica Laura che nella vita è una parrucchiera e che negli anni ha avuto un grande rimpianto: quello di non conoscere un ragazzo, un motociclista che le fece battere il cuore molto tempo prima dell’inizio di questo romanzo. Possiamo dunque dire che la storia è frutto di fantasia ma l’ispirazione è stata data dall’amica (anche se non ti conosco Laura, io ti ringrazio dal profondo del mio cuore per aver ispirato Lara). La nostra protagonista è Roberta Rossi una donna di trentasei anni, che è la titolare di un negozio di acconciature nel centro di Brescia.

Roberta è sposata da anni con Livio con cui convive senza alcun tipo di rapporto fisico. Tra di loro sembra esserci più un rapporto di amicizia dato gli anni di matrimonio che li legano e un figlio ormai maggiorenne. Una donna che paragonerei a una fenice che risorge dalle sue ceneri, proprio perché piena di vita, negli anni si spegne a causa di un matrimonio infelice. Per dare un taglio netto alla sua vita e ricominciare decide di divorziare e andare a vivere con la sua amica Gioia. Un’amica molto complice di Roberta che per risollevarle il morale decide di iscrivere Roberta a un corso di ballo latino americano. Il giorno fatidico del corso arriva come un vortice pieno di emozioni quando Roberta viene affidata dal maestro a Riccardo.

«Dimmi che non vuoi baciarmi e io non lo farò,» dice avvicinando il viso al mio. Sento il cuore esplodermi nel petto. «Non posso,» mi lascio sfuggire. «Cosa, non puoi?» mi chiede nell’orecchio. «Non posso dirti che non voglio.»

Tra i due è pura elettricità due calamite che si vogliono e si legano già da uno sguardo. Riccardo è un uomo che non passa di certo inosservato, alto robusto e pieno di tatuaggi che gli marcano il bel corpo tonico. Riccardo ha trentacinque anni è un artista oltre che a un bravo piercer (Se vi state domandando se mentre scrivo questa recensione e parlo di Riccardo sbavo, beh la risposta è SI).

Roberta è una donna sposata saprà resistere alla tentazione? Chi è davvero quest’uomo che le sta sconvolgendo la vita? Per una risposta non vi resta che addentrarvi in quest’avvincente erotico che vi farà innamorare pagina dopo pagina. E’ vero è un erotico ma nelle righe dona tanti insegnamenti: quando si ama, non c’è davvero una spiegazione logica, non si sa il perché si ama e basta!

Giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...