@jesslibri · Collaborazione - Casa Editrice · Contemporary Romance · contributors · Review Party

Review Party: Il principe di Park Avenue – Louise Bay

Buongiorno splendori! Il mio amore per il romance sapete che è senza limiti e chi mi segue su Instagram sa anche che non mi fermo mai. Oggi vi parlo di un libro che attendevo, visto quanto avevo adorato il primo della serie, per di più ho avuto la fortuna e il piacere di poterlo leggere in anteprima… sto per parlarvi de Il principe di Park Avenue, di Louise Bay edito Always Publishing.

SCHEDA TECNICA

Titolo: Il principe di Park Avenue
Autore: Louise Bay
Serie: The Royals Collection #2
Editore: Always Publishing
Genere: Cont. romance
Data di pubblicazione: 11 giugno 2020
Ebook: €4,99
Cartaceo: €13,20
LINK D’ACQUISTO

TRAMA

È il Principe di Park Avenue, ma lei regna sul suo cuore. Sam Shaw è un imprenditore immobiliare astuto e calcolatore. Rimasto orfano in giovane età, Sam ha costruito il suo impero contando solo sulle sue forze. Affascinante e seducente, è capace di conquistare le donne con la stessa abilità con cui riesce a concludere un affare. La sua unica regola? Non innamorarsi. Soprattutto, non della bellissima Grace Astor, principessa dell’alta società di Manhattan e proprietaria di una galleria d’arte. Sam si imbatte in lei quando va in cerca di quadri per impreziosire il suo appartamento di Park Avenue, e nessuno dei due si aspettava l’istantanea attrazione che li travolge al primo sguardo. Una notte è tutto ciò che Sam e Grace condividono, ma una notte non basta. Sam, che tiene le persone a distanza dal suo cuore consumato dal dolore della perdita, non riesce a ignorare l’interesse per la brillante donna che sembra farsi beffe dei lussi, privilegiando il duro lavoro e la passione per l’arte. Tuttavia, il desiderio di zittire la bocca impertinente di Grace con baci infuocati non basta ad abbattere le barriere erette da Sam per proteggersi dalla sofferenza. Ma lui non si accorge che il ghiaccio intorno al suo cuore si sta già irrimediabilmente sciogliendo. Riuscirà a capire che l’amore non lo distruggerà, bensì lo renderà più forte, prima che sia troppo tardi?

RECENSIONE

Probabilmente siete in molti a non saperlo ma di questa casa editrice non mi sono persa una pubblicazione e ho anche quasi tutti i cartacei… per chi se lo stesse chiedendo, il cartaceo di questo libro l’ho già ordinato e dovrebbe arrivarmi a giorni, ma a parte questo, non credo esista una casa editrice come la Always Publishing. Seguo il loro lavoro fin dall’inizio e ad ogni pubblicazione riescono a farmi adorare questo genere di libri sempre di più. Insomma, non sbagliano una pubblicazione, quindi tanto di cappello a loro.

Ma veniamo a questo romanzo… Il principe di Park Avenue è il secondo libro di questa serie. Il primo, per chi non lo sapessi, è Il re di Wall Street (e potete trovare qui la mia recensione) dove a parlare sono altri personaggi.

In questa storia conosciamo Sam e Grace, che a prima vista potrebbero sembrare gli antipodi ma in realtà con uno sguardo sono in grado di comprendersi. No, non nasce tutto con un sorriso e una battuta, in realtà la loro relazione nasce pian piano, anche perché il nostro caro principe non vuole credere nell’amore. E quando dico che non vuole, intendo proprio questo e non perché abbia subito delle batoste. Sam ha un passato un po’ triste, se così si può dire, e ha passato la vita a isolarsi, a evitare troppi legami… un po’ perché non pensa di meritarseli, un po’ perché quando si ha sofferto troppo è meglio rimanere soli.

Grace è diversa, la conosciamo mentre è alle prese con la serata d’apertura della sua galleria d’arte, ha appena subito una batosta amorosa ma nell’amore ci crede ancora.

Tra i due c’è fin da subito chimica ma Grace per un po’ la combatte, non credendo che sia una buona idea buttarsi tra le braccia di questo uomo affascinante, pieno di soldi e con un carisma imbattibile. Eppure in seguito decide di cedere e non poteva fare cosa migliore. Sam non capisce perché vorrebbe passare più tempo possibile con questa ragazza così a modo, gentile, dolce e che lo fa sorridere. Cerca tutti i modi per “incastrarla” per passare un po’ di tempo insieme e man mano che la storia prosegue lo si vede cambiare, aprirsi e soprattutto vivere il suo primo amore.

La storia tra i due è molto lineare, funzionale, dolce. Non ci sono momenti di noia o lenti, e gli sviluppi proseguono passo passo, dandoci modo – attraverso il punto di vista di entrambi – di vederli sbocciare, di conoscerli meglio, di capirli, di affezionarci a loro.

Il libro è ben scritto e molto curato, la lettura è fresca e leggera, niente di troppo pesante e soprattutto un po’ piccante in più punti, com’è giusto che sia. Se cercate un libro che vi tenga impegnata la mente con una bella storia, vi consiglio questo romanzo.

Jess.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...