@jesslibri · Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors · Recensione · Sport Romance

Recensione – Gioco d’amore – Veronica Scalmazzi

Buongiorno splendori! Oggi sono qui a parlarvi dell’ultima lettura che ho fatto ad aprile, tra l’altro di un libro che stavo aspettando, che già dalla trama mi aveva conquistata ma alla fine la ciliegina sulla torta ce l’ha messa la storia in sé, com’è giusto che sia.

Scheda tecnica

  • Titolo: Gioco d’amore
  • Autore: Veronica Scalmazzi
  • Editore: Self publishing
  • Genere: Sport romance
  • Data di pubblicazione: 29 aprile 2020
  • Ebook: €02,99
  • Copertina flessibile: €13,52
  • DISPONIBILE SU KINDLE UNLIMITED!
  • LINK D’ACQUISTO

TRAMA

Mi chiamo Piper Morris e sono la classica matricola secchiona e sfigata, o almeno è così che mi definiscono la maggior parte degli studenti dell’Università della California. In realtà, dietro ai miei occhiali da nerd e all’aspetto un po’ scialbo, si nasconde una ragazza sicura di sé, senza peli sulla lingua e con la battuta sempre pronta. Crescere con quattro fratelli maschi ha avuto i suoi vantaggi, ve lo posso assicurare. Amo il calcio e fare shopping da Victoria’s Secret, mentre detesto stare al centro dell’attenzione e… il capitano della squadra di calcio dei Tigers: Kade Evans. Kade Evans potrebbe, a tutti gli effetti, incarnare uno dei protagonisti maschili degli sport romance che amo tanto leggere. Anche se nessuno potrà mai eguagliare il mio Jimmy, sia chiaro. Evans è un cliché vivente: sexy da morire, atletico, spiritoso e… pervertito. Un pervertito dotato di una zucchina XXL. Sì, avete capito bene! Come faccio a saperlo? L’ho visto con i miei stessi occhi! Completamente nudo! E lui non ha fatto nulla per coprirsi, anzi… mi ha provocato con quel suo dannatissimo sorriso strappa mutandine! Ma volete sapere qual è la cosa peggiore? Lui non è come tutti gli altri. Lui mi vede davvero. Mi chiamo Piper Morris e ho un grosso, anzi, un grossissimo problema: Kade Evans mi vuole. Sono il suo Mondiale, il suo goal al 90′ minuto. Ma io non ho nessuna intenzione di rendergli le cose facili, tutt’altro. A noi due, Evans! Che la partita abbia inizio.

RECENSIONE

Per Gioco d’amore ho praticamente fatto il conto alla rovescia e appena l’ho trovato online mi ci sono fiondata. Avevo delle alte aspettative su questa storia e Veronica Scalmazzi non mi ha per niente delusa. In questo romanzo non troviamo semplicemente la stella dell’università – alto, bello, popolare – e non troviamo solo la ragazza della porta accanto – tanto bellina e timida che sboccia grazie a lui. Piper è una protagonista che non si vede spesso… ha sempre la battuta pronta, nonostante voglia solo essere invisibile E di certo non è una che si tira indietro a nulla, anche se dubita che il capitano della squadra di calcio veda veramente lei. Una cosa che ho apprezzato è che man mano si è sciolta, ma non per questo diventa la dolcezza fatta in persona. Insomma, lei e il suo sarcasmo mi hanno colpita. Un’altra cosa che mi ha piacevolmente colpita è stato Kade. Un po’ per la sua storia, un po’ perché è completamente diverso dai canoni del solito capitano… non lo so, ma già che le avesse messo gli occhi addosso e che la vedesse veramente, per me ha fatto sì che si meritasse un applauso. La storia di questo romanzo è divertente, ben scritto, stra-scorrevole e i fatti sono tutti interessanti, tanto che l’ho letto in pochissime ore e visto tutti sorrisi che mi ha fatto fare, non può che meritarsi un punteggio pieno! Non fatevi scappare questa storia.

Jess.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...