#autoriinprimalinea · Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Narrativa · Rosa

#autoriinprimalinea – S’ierru – Paolo Contu

Scheda libro

Titolo: S’ierru
Autore: Paolo Contu
Genere: Narrativa, rosa
Editore: Independently published
Data di pubblicazione: 5 maggio 2019
Lingua: Italiano
Cartaceo: 9,99 € – ISBN-13: 978-1691976249
Ebook: 2,99 €

Sinossi

S’ierru, un romanzo contemporaneo ambientato in Sardegna. Una toccante storia d’amore passionale, ironica e drammatica – Una struggente relazione sentimentale capace di suscitare emozioni e turbamento, entusiasmo e commozione.
Erano passati circa dieci anni dall’ultima volta che Cristina aveva visto Mario, e in quel periodo lei era una ragazzina spensierata di quattordici anni, allegra, spiritosa e amante del divertimento, ma anche molto sensibile. Era la sorella di Silvia, ex compagna di Mario, con il quale Cristina aveva sempre avuto un ottimo rapporto. Adesso davanti a Mario non c’era più quella ragazzina, ma una splendida donna di ventiquattro anni. Occhi verde smeraldo, capelli neri e lunghi fino alla vita e con un fisico mozzafiato. Cristina era molto affezionata a Mario. In passato aveva stretto una forte amicizia con lui, ma è da quel nuovo incontro che in lei scatta qualcosa che va ben oltre il semplice rapporto di amicizia, una terribile attrazione che per ovvie ragioni legate al passato, Cristina non sa come gestire.
Mario, un tipo tosto ma dai modi gentili e rispettosi, alto, robusto, testa rasata e occhi color whisky, si era accorto dei sentimenti che Cristina nutriva nei suoi confronti e allo stesso modo si sentiva attratto da lei. La tentazione di stringerla tra le sue braccia e ricoprirla di baci era molto forte, ma è nel bel mezzo dell’inverno che la loro vita è sconvolta da un fatto inaspettato, una fatto che a loro insaputa si preparava severo e minaccioso a infliggere un dolore che mai e poi mai avrebbero voluto sperimentare…

Recensione – S’ierru – Paolo Contu

Dalla quarta di copertina:
Le stava talmente vicino che percepì il calore intenso del suo corpo. Sentì il suo respiro, il battito accelerato del cuore. Il profumo del bagnoschiuma gli provocava una sensazione irrefrenabile di desiderio: quel desiderio intenso di amarla come non mai. Lei lo guardava in silenzio e lentamente gli sfiorò le forti mani ancora ferme vicino ai suoi fianchi. Per Mario la tentazione di avvolgerle le braccia intorno al corpo e ricoprirla di baci era al culmine. Le labbra carnose e prive di rossetto erano terribilmente vicine alle sue e quei meravigliosi lunghi capelli gli solleticavano il naso. Era così bella e attraente che Mario a stento riuscì a trattenersi.

Commenti più interessanti

Un libro molto bello e toccante. Ho adorato i personaggi che compaiono via via mentre leggi. Lo struggente finale è perfetto.

Ho amato questo. Libro fa piangere e sorridere, in certe parti. Sto scrivendo questa recensione con ancora le lacrime agli occhi. É un libro che in un certo verso ti rimane dentro e non si può non apprezzarlo per questo!

Le carte verranno cambiate in una maniera tale da far amare questo libro per aver trattato argomenti seri e molto forti, con una semplicità da lasciare senza parole. È una storia travolgente che tocca corde così delicate, riuscendo a commuovere e straziare insieme a voi. Un libro molto consigliato e ringrazio Paolo per tutte quelle emozioni trasmesse dalle sue parole. Grazie

Questo libro ha saputo coinvolgermi sin dalle prime pagine, catturando la mia attenzione. Una storia d’amore struggente, ma non la classica storia d’amore fatta di prendi e lascia una storia di amore assoluto che forse ad oggi siamo poco abituati a vedere. Si perché quella di Mario e Cristina è una storia fatta di passione e di complicità. Un libro che mi ha regalato gioia, spensieratezza e commozione. Un libro dal finale sorprendente, perché la vita a volte ci riserva sorprese a cui non siamo minimamente preparati, la vita spesso ci cambia i programmi e non solo. Merita di essere letto anche perché ci fa riflettere su quanto è importante godersi ogni prezioso minuto che la vita ci regala.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...