Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Recensione

Recensione – Angeli della Morte – Margherita Donati

Buongiorno fanciulli, preparatevi psicologicamente perché la Cappellaia Matta è follemente fomentata da questa storia. Vi svelo subito un segreto, la sottoscritta ama particolarmente tutto quello che riguarda la storia di angeli e demoni. Sono affascinata e intricata allo stesso tempo e concludendo da poco la serie di Netflix, Lucifer, la mia sete di avventura angelica demoniaca ha trovato sfogo attraverso la storia di Margherita che ringrazio per la copia omaggio e la storia fighissima che vo narreo subito….ops si capisce che mi fa impazzire?

[«Oh, non penso proprio ci sia qualcosa di più preoccupante della reincarnazione di una strega che ha sconvolto l’equilibrio delle morti sulla Terra durante il Medioevo», rispose Daniel a tono. «Tu non c’eri Uriel, ma quella ragazza ha ucciso molte persone e solo per soddisfare Satana!»]

Scheda Tecnica

Sinossi

Emily Elisabeth Jamie Moony è una ragazza come tante, va al liceo, ha una migliore amica e una mamma con cui ha un rapporto un po’ complicato. Due splendidi occhi viola spiccano sul suo volto e la rendono diversa da tutti, ma lei li considera maledetti. Finché un giorno scopre che, proprio a causa di quegli occhi, potrebbe essere in pericolo. Due angeli appaiono in casa sua, spinti dal dubbio che lei possa essere niente meno che Morgana, la leggendaria strega di re Artù morta secoli prima. Portata al cospetto della Corte, viene quindi affidata al controllo di Azrael, che dovrà vivere con lei per un intero anno, per poi deciderne le sorti.
Azrael Gabrielson è l’Angelo della Morte che fu costretto a uccidere la sua amata per proteggere il mondo vivente. La vicinanza della ragazza risveglia in lui tutti i ricordi e la sofferenza vissuta, arrivando a condizionare il loro rapporto, mentre l’attrazione che prova Emily verso l’angelo diventa ogni giorno più incontrollabile. Presto anche lei inizia a rivivere le memorie della strega, come se dentro quella sporca cella ci fosse stata lei, come se la scelta di stare dalla parte del Male fosse stata la sua. E se Morgana non fosse morta? Se avesse trovato un modo per manifestarsi attraverso la sua anima?
“Basterà un piccolo ordine di quelli che lo comandano e ti rinnegherà”.
Tra bugie e pentimenti, visioni e sogni rivelatori, Emily dovrà trovare la verità e capire quale strada seguire…Il momento della scelta è arrivato.

– Un fantasy molto amato dai lettori di wattpad, ora disponibile in una nuova versione rieditata dalla Starlight! –

“Pensavo che i miei occhi portassero sfortuna: quel colore più unico che raro era la mia personale maledizione. Ero convinta che quello sguardo, quegli occhi, fossero un simbolo di sventura, un marchio oscuro, e speravo che l’iris annullasse il loro effetto.”

Recensione

[In un periodo molto buio per l’umanità, anche nel luogo di pace per definizione regnava il caos.
Gli angeli erano stati coinvolti in una battaglia a cui non appartenevano, scatenata dall’amore, sentimento che aveva il compito di proteggerli, non certo di distruggerli. In quegli anni proprio quel nobile impulso aveva fomentato una guerra devastante tra il Bene e il Male, l’equilibrio stesso dell’Universo era vacillato e sembrava impossibile raggiungere una nuova armonia perché ogni creatura era impegnata a difendere il proprio ruolo.]

La storia narra di una leggenda, rivisitata, della nota strega Morgana conosciuta per essere matrice di scenari mostruosi sotto il comando di Lucifero e per questo punita. Ma, il tempo passa e il destino resta, perché la nostra protagonista Emily Elisabeth Jamie Moony, dopo secoli, si ritrova nella nostra era con un dono particolarmente evidente…le sue iridi richiamano il magnifico colore viola, tipico del fiore preferito dalla nostra fanciulla, l’Iris. Questi occhi, però, ricordano e avvicinano sempre di più la cattiva sorte; fino a quando la ragazza si troverà alle porte di casa, due ragazzi troppo insistenti e che, sotto velate minacce, mostreranno un particolare sconvolgente…le loro ali. Scopriamo così che, due angeli della morte Azrael e Daniel sono stati mandati per marchiare il destino intorno ad Emily, una semplice ragazza che vive la sua semplice vita, con una semplice famiglia (una mamma super protettiva ma dall’affetto smisurato).

[«Evidentemente, lei non ama te!», gli fece notare crudo. «E poi, ricorda il Giuramento: sei costretto a farlo. Ha creato troppi guai nel nostro mondo, è una traditrice e come tale deve essere trattata! Az, hai visto a cosa ci ha portati? Non riesco a credere che tu sia ancora in grado di perdonarla! Lei non è pentita, non le importa di quello che ha fatto e tu sei ancora lì che la guardi come se non avessi altro motivo per vivere.»]

Le carte sono in ballo e la Palma festeggia perché fanciulli qui troviamo la prima parte di una serie di libri che snocciolando diverse leggende che noi tutti, chi più chi meno conosce, sotto una chiave moderna.
Ho apprezzato molto la capacità di Margherita di mixare fantasia a letteratura, stereotipi al plus; ogni cosa narrata sarà emozionante e piena di dilemmi perché, ricordiamoci che avremo a che fare con una ragazza adolescente piena di insicurezza e due angeli secolari che diventeranno guardie del corpo per 1 anno intero…..ehhhhh il gioco si fa duro e vi conviene iniziare a prendere questo libro e leggerlo.Devo dire che la mia passione in merito a questo tema mi rende non del tutto parziale, soprattutto considerando i mille audio mandati all’autrice durante la lettura e alla fine. HO AMATO TUTTO!!! Gli intrecci, i pensieri della protagonista (intrecciato come solo noi sappiamo fare), il tema della trasposizione/reincarnazione di un personaggio forte come Morgana, le leggende su Lucifero e il Cielo Celeste, angeli super fighi per casa……mamma mia, cosa vi devo dire di più?

La stessa scrittura di Margherita e sinonimo di sicurezza perché non riuscite ad annoiarvi ed entrerete così tanto nella testa di Emily che diventate pazzi e scellerati come lei ahahhaha adoro.

Aggiungiamo un finale da paura e colpi di scena nei momenti giusti che questo libro si vende da solo.

P.s. non ci saranno mai scene troppo crude o irruente quindi no problem per le persone più sensibili. Un libro adatto a tutti per tutte le diverse esigenze. Approvato al 100%.

Un bacio dalla vostra CAPPELLAIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...