Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Collaborazione - Casa Editrice · Narrativa Contemporanea · Recensione

Recensione – Mentre dentro è autunno – Rossella Mastropaolo

Buongiorno fanciulli e benvenuti in questa nuova recensione in collaborazione con l’autrice Rosella Mastropaolo, conosciuta durante la sua campagna crowdfunding attraverso la Bookroad Editore.

Scheda Tecnica

Trama

Selene è un’adolescente alle prese con i problemi tipici di quell’età e con una situazione familiare tutt’altro che semplice. Dopo la morte del padre, il dolore complica il rapporto con sua madre, che smette di prendersi cura di lei e dei suoi fratelli minori.
Per fortuna, la ragazza può affrontare tutte queste avversità prima grazie all’amicizia di Giulio, che la aiuta a superare un periodo difficile e pieno di turbamenti, e poi con l’amore per Angelo, di cui Selene si innamora fin dal giorno del loro primo incontro.
La scrittura diventa la sua unica valvola di sfogo, vera e propria terapia per guarire il dolore dell’anima. È infatti soltanto nelle pagine del suo quaderno che Selene riesce a sentirsi veramente libera dai pesi e dalle responsabilità, dando forma al suo dolore e ai suoi sogni.

Biografia Autore

Rossella Mastropaolo nasce a Catanzaro il 6 aprile 1995. Laureata in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria, ha da sempre la passione per la lettura e per la scrittura. Vive e studia a Pisa, dove frequenta il corso di laurea magistrale in Italianistica.

Recensione

Mai titolo risuona più idoneo per un libro!!!

La storia narra di Selene, una ragazza giovanissima che attraversa la sua adolescenza assumendosi le colpe e i silenzi nascosti nella sua famiglia. Dopo un periodo fatto di rinunce e litigi, la nostra protagonista percorrerà una strada troppo in discesa per la sua prematura età, diventando così adulta e responsabile, senza consenso. Attaccata al fratello e alla madre, prenderà le redini della sua famiglia che sembra vivere nello sbaraglio più totale, ponendo le basi su una crescita emotiva fragile e insicura.

Rossella ha deciso di narrare il percorso di una giovane ragazza, per eventi accidentali (o destino, come desiderate) dovrà affrontare diversi ostacoli senza mai abbandonare le sue radici. Abbiamo a che fare con un’adolescente pieno di domande, dubbi e perplessità non solo in merito alla famiglia ma, soprattutto, su argomenti che concerne la sua età: amore, amicizia e doveri. Conosciamo così Giulio, amico fedele e tacitamente innamorato di Selene, costretta a scegliere tra la sicurezza e incoscienza dovuta dalla presenza di un ragazzo pieno di mistero ma legato a lei in maniera indelebile, Angelo.

Rossella ha scelto di sviluppare questo libro sotto il lato empatico ed emotivo quindi evitando di soffermarsi troppo sulle descrizioni fisiche o dei luoghi, coerente sulla base del libro perché principalmente l’attenzione viene impiegata sullo stato d’animo di Selene e non sulla lunghezza dei suoi capelli o che arredo aveva la casa. Ho apprettato lo studio mentale della protagonista che, giustificato dall’età della protagonista e della stessa autrice, può risultare impetuosa e imprevedibile ma, anche qui, rispecchia al meglio il pubblico di riferimento.

Ci tengo a precisare subito che abbiamo a che fare con una storia molto forte e intensa, difficile da digerire per la veridicità delle situazioni ma, pur sempre, estremi. Non troverete una storia d’amore convenzionale e scandita da soliti cliché, anzi.

Un libro consigliato alle persone che riescono a non farsi influenzare dalla lettura perché può portare molta malinconia (testimoniato da me e dai klinex consumati ahahahah) e limpido da distrazioni ma solo e semplicemente dagli stati d’animo della protagonista, voce narrante.

Ringrazio ancora Rossella Mastropaolo per questa collaborazione,
un bacio dalla vostra CAPPELLAIA MATTA,
Palma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...