Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Poesia · Recensione

Recensione – Riflessioni lungo il tragitto – Il Barba Penna

Scheda Tecnica

Trama

Libro di poesie che racconta un percorso introspettivo durato circa un anno. Ogni persona conosciuta fa parte di questo “racconto” ed ogni poesia rappresenta un momento in cui sono stato portato a riflettere su ciò che mi succedeva e ciò che succedeva intorno a me.

Biografia

Il barba penna nasca a  Firenze il 19 gennaio 1994, crescendo è molto attento a tutto quello che riguarda arte e design. Indirizzato da subito alla scuola alberghiera, (perchè il cibo è arte), scopre la sua vena da scrittore solo a 24 anni, dovuta ad una delusione. riuscendo però a portare a termine il suo libro entro un anno. 

Recensione

Buongiorno fanciulli, oggi parliamo di un libro di pensieri e poesie scritte da LA BARBA PENNA che ringrazio per la copia omaggio.

Questa raccolta racchiude dentro di sé un insieme di parole e immagini, racchiudono emozioni e attimi di un ragazzo che, dopo un evento particolare, necessita di esplodere su carta, inchiostro pieno di sentimento e paure.

La barba penna inizia a prendere appunti sul proprio telefono, note che lasciano trasparire tutto il suo mondo ma…non basta più…quindi nasce questo libro per stampare in maniera indelebile tutto il suo mondo.

[A volte,
la libertà,
sta in un messaggio…
Senza risposta.]

Ascoltando i suoi pensieri notiamo che la nostra vita può attraversare situazioni simili oppure opposti, lasciandoci con riflessioni sulla strada intrapresa da noi. Ci sono alcune poesie che ricordano momenti precisi della mia essenza, trovando una certa associazione con lui. Sfoghi che molte volte desideravo fare io stessa.

[L’alzarsi della marea,
il sole lascia spazio
alla luna.
Un velo trasparente,
mosso dalle onde.
Riflessi lunari,
una luce bianca;
irradia.
Profumo di salsedine.
Disperso,
come un naufrago,
nell’immaginare.]

Avete mai avuto l’impressione che le parole dei libri, ricordano flash back passati? Ecco, io avevo continuamente momenti di deja vu, strappandomi un sorriso ma tante lacrime. Un libro pieno e intenso tra pensieri brevi e lunghe, corte e prolisse, proporzionate dalla situazione.

Associare le parole alle immagini, dallo stile futuristico, spezza la lettura proiettando con linee, quello che l’autore cerca di esprimere a parole.

Unica pecca, personalmente, è il formato. Credo che la formattazione quadrata è perfetta perché ingloba al meglio le illustrazioni ma la dimensione molto grande (se non sbaglio il formato maggiore che offre Amazon) mi dispiace ma penalizza in maniera minima il volume. Ero già in mood: “portarlo sempre insieme nella borsa”. Forse, a questo punto, convertirlo in verticale ma più piccolo, soprattutto nelle poesie più corte che sembrano spaesati e solitari nell’immensità del foglio.

[Sognare
ad occhi aperti
di essere liberi
di non avere “legami”.
Avere tanti affetti
divertirsi
scopare
ridere, giocare.
Trasformare tutto
in un film senza concetti.
Non badare agli eccessi
vivere davvero
Senza alcun pensiero
Sulle ali di un utopia…]

Una raccolta molto bella e variegata, libero di essere interpretato da molte persone, sia per i veterani del genere che per i nuovi visionari ahahhah è possibile immedesimarsi dell’inchiostro dell’autore, che consiglio di seguire anche su Instagram in continuo aggiornamento. Non necessita di un attimo preciso per la lettura perché può avvicinarci ad attimi di felicità, di sfogo, di tristezza e di azione.

[Voler sembrare
uscito da un dipinto.
Perfetto nell’imperfezione.
Lasciare ad ogni spettatore,
la sua interpretazione.]

Facili e trasparenti. Così. Sempre.

Consigliato dalla vostra CAPPELLAIA MATTA,
Palma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...