#iorestoacasa · Amministratrice @unteconlapalma · Racconti · Recensione

#iorestoacasa con Profumo di Passato – Jane Rose Caruso

Questa rubrica nasce come ringraziamento a tutti gli autori che hanno fornito il loro contenuto gratuitamente durante un momento difficile per tutti noi. #iorestoacasa comporta, però, la lettura del file digitale quindi sarà una rubrica fatta nel tempo perché, non posso leggere in digitale, e per ovviare al problema mi sto stampando ogni singola storia.

Scheda Tecnica

  • Titolo: Profumo di Passato – Prequel
  • Autore: Jane Rose Caruso
  • Casa Editrice: Segreti in giallo Edizioni
  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 562 KB
  • Lunghezza stampa: 28
  • Editore: PubMe
  • Data pubblicazione: 12 marzo 2020
  • Ebook: al momento gratuito fino al 19 Marzo 2020

Trama

Miss Garnette Catharine Bigshop è una donna bella e intelligente. È una erborista speciale. Racchiude in sé il ‘dono’ di riuscire a liberare i cuori prima ancora del corpo.
Arriva a Beltory, in un giorno piovoso, con suo marito Stephen. Qui, insieme, costruiscono la loro vita fatta d’amore e spensieratezza. Ma tempi difficili stanno arrivando e qualcosa di più grande sta minacciando la sua vita.
Riuscirà Mrs Bigshop a superare tutto questo?

*Dopo il Prequel troverete anche un piccolo estratto in anteprima del nuovo romanzo.

Recensione

Buongiorno fanciulli e benvenuti nella nuova avventura della nostra nonnina magica Miss Garnette Catherine Book. Se non conoscete le sue avventure vi lascio il link diretto a tutti i volumi precedenti.

[Garnette Catharine amava Beltory per questo e fin da subito vi si era ambientata. Adorava passeggiare nei boschi quando aveva qualche preoccupazione ma le piaceva anche rilassarsi in riva al mare, liberarsi dei pensieri e lasciarli andar via, tra le onde impetuose, dove cielo e terra si toccavano.]

In questa nuova veste, realizzata in collaborazione con la nascete case editrice Segreti in Giallo Edizioni, scopriamo le origini della casa Catherine, giovane e bella donzella, innamorata del suo caro marito Stephen. Viene illustrata anche la visione, attraverso gli occhi della protagonista, di Beltory un luogo tranquillo con gente diffidente e non.

Naturalmente abbiamo il piacere di leggere come nasce la passione della fanciulla e l’approccio con le persone che lascia trasparire il grande dono di Miss Book, cioè quello di donare felicità alle persone e, relativo benessere dell’anima e del corpo.

[Mescolò e schiacciò, mentre l’uomo la guardava rapito, senza distogliere gli occhi dalle sue mani, come in una sorta d’incanto. L’aria si riempì dell’odore delle spezie che mandava via ogni malumore. L’uomo rimase fermo a guardare la magia che si compiva per un tempo infinito.]

Devo dire che questo racconto mi ricorda molto quello che stiamo vivendo in questo momento e sentivo diverse volte un brivido lungo la schiena. Capiamo subito l’ambiente magico delle storie di Jane e questo, in particolare, cade proprio a pennello.

Ok, parliamo di un racconto breve ma lascia le sue soddisfazioni.

Sempre super consigliato.

E ricordatevi che la magia è dentro di noi, basta solo farla uscire.

Un bacio dalla vostra CAPPELLAIA MATTA,
Palma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...