@jesslibri · Autori tra le righe · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors

Autore tra le righe – @sarahs_autrice

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Sarah S.
  • Titolo opera: Denise – Il mondo non mi serve
  • Genere: Erotico
  • Data di pubblicazione: 29 agosto 2019

Trama

Come dovrebbe essere sempre il sesso, e le nuove vicende di Denise, indiscussa protagonista di È solo sesso, ci mostrano una donna più matura, consapevole, forte. Benché ferita dal comportamento di Eric, il marito, che la aveva gettata tra le braccia del bel Patrick per il proprio perverso godimento, Denise lotta come una leonessa, sballottata tra i due uomini che se la contendono. Senza tralasciare il sesso saffico con l’amica Hanna…
Una tragica vicenda rimescolerà le carte e aiuterà tutti verso la scelta più corretta. L’amore trionfasempre. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO.

Nota dell’Editore: Denise. La storia prosegue. Dopo poco più di un anno, esce il seguito di È solo sesso, il romanzo di successo che ha segnato l’esordio nel genere erotico di questa brava autrice romagnola, passionale e sanguigna come un meraviglioso calice di Sangiovese. Chi, e sono tante, ha amato È solo sesso, apprezzerà di certo lo sviluppo della tormentata storia di questa donna da sogno, paladina di tutte coloro che vorrebbero liberarsi dei lacci di un perbenismo che fatica a morire. Conoscere altri aspetti, umani, anche dolorosi, di Denise. Ritroverete Eric, il perverso marito che aveva spinto la moglie tra le braccia di Patrick, senza valutarne gli effetti devastanti. Uomini come Patrick, mica li trovi all’angolo della strada… e conoscerete meglio l’amica del cuore, Hanna, e poi Mandy, la sorella di Denise, meno severa nel giudicare il comportamento altrui. Quindi, un pochino meno sesso, e più storia, per soffrire, gioire, godere con Denise.

  • Formati Ebook e cartaceo
  • Prezzo Cartaceo €10,00
  • PrezzoEbook €2,99
  • Dove si trova il romanzo: Ebook amazon –  Cartaceo in tutti gli store online
  • KindleUnlimited?
  • Titoli altri libri pubblicati:“È solo sesso” (di cui “Denise – Il mondo non mi serve” è il seguito)

Social

Domande

  • Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Sono una donna che lavora a tempo pieno, sono una mamma, una moglie e nei pochi ritagli di tempo resto fedele alla mia grande passione: i libri.

  • Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

Il mio primo romanzo “È solo sesso” è nato per gioco come racconto a puntate che scrivevo periodicamente sul mio blog, poi l’ho abbandonato per parecchio tempo senza mai concluderlo. Quando ho rimesso piede nel blog mi sono resa conto che le visite continuavano a essere numerose, così come le richieste di terminarlo, e così ho fatto. Quando l’ho concluso, però, mi sono resa conto di non avere tra le mani un semplice racconto, ma un vero e proprio romanzo. L’ho così proposto a Eroscultura che, con mia grande gioia, ha deciso di inserirlo nel proprio catalogo. “Denise – il mondo non mi serve”, invece, non doveva nemmeno esistere, poiché nella mia testa la storia di Denise si esauriva con “È solo sesso”, una mia lettrice, però non digeriva il fatto che non ci fosse un seguito e mi ha spronato a continuare la storia, ed è stata una vera fortuna perché il secondo volume mi piace ancora più del primo.

  • Qual è il messaggio del tuo libro?

Vorrei incoraggiare le donne a credere in loro stesse, a uscire dai luoghi comuni e dalle consuetudini, a liberarsi delle catene in cui fin da piccole la società, la famiglia, le “buone maniere” le imprigionano per fare emergere ciò che sono veramente, poiché solo restando fedeli a se stesse è possibile assaporare la felicità e fare emergere la loro vera forza.

  • Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Emozioni. Se un libro ti emoziona ti resta nel cuore, altrimenti passa e se ne va senza lasciare traccia.

  • Come mai hai scelto questo genere?

Credo sia il genere che ha scelto me. Adoro scrivere scene erotiche, infatti i miei libri ne sono zeppi, perciò più che una scelta è stata un’imposizione.

  • Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

Credo che abbia una trama coinvolgente e non banale, amo i colpi di scena, ma soprattutto è scritto con uno stile piuttosto insolito per il genere erotico. Non amo, infatti, il classico gergo crudo, ma prediligo un linguaggio più soave, delicato, allusivo, poetico che alcuni definiscono elegante. Amo utilizzare tutti i colori della lingua italiana, giocare con le parole e questo lo rende appetibile anche per chi solitamente non ama gli erotici.

  • Perché hai scelto di parlarmi di questa storia e non di altre che hai pubblicato?

Perché è l’ultima che ho pubblicato e perché in realtà si tratta di un’unica storia scritta in due parti. “È solo sesso” e “Denise – Il mondo non mi serve” fanno parte di una duologia.

  • C’è un personaggio particolare in cui ti identifichi di più? Se sì, perché?

In ogni personaggio c’è un pezzettino di me. Denise è sicuramente quello a cui sono più legata e affezionata, e ritengo che in ogni donna ci sia una Denise che aspetta solo di essere ascoltata.

  • Quando scrivi un romanzo sai già come andrà a finire la storia oppure parti da un’idea generale e poi ti lasci trasportare dal racconto stesso?

Parto da un’idea generica e poi seguo l’istinto, l’ispirazione del momento e quello che in un certo senso mi trasmettono i personaggi. Sembra assurdo ma mi lascio guidare parecchio da loro.

  • Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

Scrivere è la mia passione e credo sia la diretta conseguenza del mio viscerale amore per i libri. Scrivo da sempre, in pratica da quando ho imparato a farlo.

  • Stai già lavorando ad un nuovo romanzo?

Sì, attualmente ne ho più di uno in lavorazione. Non ho ancora deciso su quale concentrarmi.

  • Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Posso usare le parole di Ferdinando Salamino? Eccole: “Un paio di motivi per i quali dovreste leggere “Denise il mondo non mi serve” di Sarah S. Autrice.

Primo, Sarah scrive davvero bene. E’ padrona di uno stile, ha una propria voce modellata senza ascoltare troppo il mercato, per questo autentica e vera, non compromessa.

Secondo, Denise è una protagonista straordinaria.
In una letteratura di intrattenimento che si aggrappa tenacemente all’idea di protagoniste femminili fragili, ingenue, quasi sempre in attesa di un maschio alfa da adorare e dal quale lasciarsi dominare, Denise è una donna capace di prendere decisioni e convivere con il dolore delle conseguenze.
Denise sa attendere, sa misurare il tempo, sa trovare un proprio modo, tutto femminile, ma non per questo debole, di affrontare la sfida che le è stata posta di fronte.
Una lettura da non perdere per chi è stufo di Cenerentole dal cuore puro pronte a farsi corrompere dal miliardario di turno.”

Domanda plus

Ti lascio libero/a di aggiungere tutto quello che vuoi sui tuoi romanzi e il lavoro che c’è stato dietro, o il tuo amore per la lettura e la scrittura.

Per rispondere a questa domanda potrei dilungarmi fino a scrivere un tema. Di sicuro dietro la scrittura di un romanzo c’è amore, passione, sacrificio, lacrime e qualche gioia. Scrivere per me è necessario, mi rende felice e in alcuni casi è anche terapeutico. Libero la fantasia e mi immergo in mondi e storie che sono sotto il mio totale controllo. La vita quotidiana spesso ci sfugge dalle mani, mentre lì, nei libri, si ha l’illusione che tutto vada esattamente come deve andare, sempre, e se qualcosa non va puoi sempre cancellare tutto e ripartire da zero. Una bella fortuna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...