@jesslibri · Autori tra le righe · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors

Autori tra le righe – @valeriadelucaut

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Valeria De Luca
  • Titolo opera: Room N.3
  • Genere: Gothic, Paranormal Romance, Dark Fantasy
  • Data di pubblicazione: 19 Aprile 2019

Trama

Fatti strani sono accaduti nella Room n.3 situata al 1° piano del Looser Hotel.
Si narra che una donna di nome Melinda, dai capelli argentei e i canini affilati, dimori all’interno della stanza. Chiunque abbia messo piede all’interno della Room n.3 è scomparso nel nulla.
Alma D’Aleo, una scrittrice di romanzi paranormali, viene subito attratta da questa storia e decide di alloggiare all’interno della stanza maledetta.
La Room n.3 rivelerà tanti segreti e misteri alla scrittrice. Una guerra tra il bene e il male, pronta a svolgersi su altre dimensioni e piani astrali.
Alma incontrerà Amos Smirnov, un mago misterioso, di cui si innamorerà perdutamente.
Ma un mago è bravo a creare illusioni e magie, per incantare e incatenare qualsiasi cosa o persona a lui.
Una strega bianca dalla treccia rossa come il fuoco, Miranda, creerà un percorso magico per Alma; per aiutarla a combattere contro Melinda.
Un romanzo gotico, che vi trascinerà in spirali argentee alla ricerca delle verità e dei misteri che si celano all’interno della Room n.3.
Una storia d’amore che vi spezzerà il cuore, perché a volte un alone di illusione può contornare un cuore nero che brucia di egoismo.
Una storia di magia, come ogni strega sa riconoscere.
Nella Room n.3 tutto è illusione e tutto è verità, sta al lettore perdersi nelle nebbie dei suoi misteri

  • Formati Ebook e Cartaceo
  • Prezzo Cartaceo €10,00
  • Prezzo Ebook €1,99
  • Dove si trova il romanzo: Su Amazon
  • Kindle Unlimited?  sì
  • Titoli altri libri pubblicati: Emily Noir; Le lenzuola Nere di Khloe; L’uomo con il cilindro; Black Cemetery. Il luogo della perdizione (Dark Myst#1) ; Figlia della Nebbia (Dark Myst #2); Il Patto di Cassy; La polvere dei ricordi.

Social

Domande

  • Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Sono una mamma di due bambini, a volte diventa davvero difficile scrivere, ma ho imparato a isolarmi e perdermi in un mondo tutto mio. Ho un blog: Libri in Bottiglia, dove si possono trovare tutte le informazioni sui miei romanzi, recensioni dei libri che leggo e segnalazioni di autori. Sono una Wicca, seguo il percorso della Dea Madre.  Amo il gotico e adoro alla follia Stephen King. Mi piace il calcio e seguo come squadra l’A.S. Roma. Il mio regista preferito è David Lynch e ho una passione pazzesca per “Twin Peaks. Amo passeggiare per i boschi; portare ghiande e fiori o erbe nei fori degli alberi, in modo che qualche abitante dei boschi possa cibarsene.

  • Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

Iniziai a scrivere questa storia per un concorso. Purtroppo non feci in tempo e rimasi con questo racconto di appena 10 pagine. Un giorno mi son detta ‘continualo, fanne un romanzo’. La storia è arrivata da sé.

  • Qual è il messaggio del tuo libro?

Il messaggio principale è l’equilibrio, di credere nella magia e nelle sue numerose sfaccettature. Di non cadere in false illusione e di credere in se stessi.

  • Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Vorrei trasmettere al lettore che a volte siamo noi stessi a crearci una gabbia interiore dal filo sottile ma ben saldo, e dentro ci facciamo entrare dei demoni, che ci portano alla distruzione, proprio come la room n.3 dove dimora questo demone. Oltre al lato psicologico, ho voluto portare il lettore all’interno della magia, su altre dimensioni. Di trovare sempre un equilibrio interiore, in modo da non far prevalere né una parte, né l’altra, come per esempio luce e buio. Tutti dentro di noi abbiamo un lato ombra, non bisogna nasconderlo, ma trovare un equilibrio.

  • Come mai hai scelto questo genere?

Ho sempre letto King fin dall’età di 11 anni. Sono sempre stata affascinata da questo mondo in ombra. Credo che mi rappresenti alla perfezione

  • Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

Tante realtà che a volte diamo per scontato. Sinceramente non sono io che devo dire cos’abbia di particolare. Mi piace che sia il lettore a trovare la particolarità tra le righe

  • Perché hai scelto di parlarmi di questa storia e non di altre che hai pubblicato?

Room n.3 è l’ultimo libro che ho scritto. Un romanzo che mi ha portato a una scrittura più matura. Un’evoluzione di me stessa rappresentata su carta.

  • C’è un personaggio particolare in cui ti identifichi di più? Se sì, perché?

La strega bianca: Miranda.
Perché sono anch’io una strega bianca. Nel libro cerca di aiutare la protagonista da una situazione spiacevole, deve aiutarla a fuggire da quella camera. E lei userà le sue arti magiche per risolvere i problemi della protagonista. Quindi ho consegnato a questo personaggio le mie conoscenze magiche.

  • Quando scrivi un romanzo sai già come andrà a finire la storia oppure parti da un’idea generale e poi ti lasci trasportare dal racconto stesso?

Mi lascio spesso trasportare. Sembra che i personaggi prendono vita dentro di me, dentro la mia testa.

  • Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

La scrittura per me è stata rinascita. Mi sono risollevata da un periodo molto buio, grazie al romanzo Emily Noir. Mi ha dato la speranza di credere ancora nei sogni.

  • Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Non è il mio forte farmi pubblicità. Però potrei dirgli, che se gli piace fare un viaggio nel viaggio, allora è la lettura ideale per lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...