@jesslibri · Autori tra le righe · contributors

Autori tra le righe – @gallottirossella

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Rossella Gallotti
  • Titolo opera: All In – O Tutto o niente
  • Genere: Romantic Suspense
  • Data di pubblicazione: 1° Giugno 2019

Trama

“…stringere fra le mani quel mazzo di carte vergine, annebbia la mia mente come una droga…”

Per Jackson Hale scommettere è una sfida contro il destino, colpevole di avergli assegnato carte che hanno influenzato la sua esistenza fin da bambino.
Vivian è sofisticata, distante, si muove veloce e silenziosa come una libellula in volo, andando a toccare le pareti di un cuore, quello di Jackson, che non vuole amare, ma adora le sfide.
Conquistare Vivian, ben presto lo diventa.
La felicità di Jackson viene messa alla prova dal suo orgoglio, dalla sua certezza di essere più forte di qualsiasi scommessa.
L’unica speranza per salvarsi è trovare e raccogliere ogni briciola di ferrea volontà dentro di sé. Jackson sarà abbastanza determinato e coraggioso per riuscire a farlo?

Dall’autrice di Lo Scrigno di Sam, All In – O tutto o niente è il primo romanzo conclusivo di una serie inedita, che vi lascerà senza fiato, perché la vita non è sempre facile e per affrontare i propri demoni ci vuole coraggio e tanta forza di volontà.

  • Formati Ebook e cartaceo
  • Prezzo Cartaceo € 14,90
  • Prezzo Ebook € 2,99
  • Dove si trova il romanzo: Amazon
  • Kindle Unlimited?

Titoli altri libri pubblicati

  • Lo Scrigno di Sam

Self Publishing – Ottobre 2016 – Conclusivo

Ritirato e ripubblicato da Queen edizioni comedilogia conclusiva con i titoli:

  • Sotto Copertura – Lo Scrigno di Sam – vol. 1 – Maggio 2019
  • Sotto Copertura – Il cuore di Alessia – vol. 2 – Luglio 2019
  • Non chiamarmi Dolcezza

Spinoff di Lo scrigno di Sam – Self Publishing – Novembre 2017 – Conclusivo

  • I frammenti del nostro sogno

Prequel di Lo Scrigno di Sam – Self Publishing – Luglio 2018 – Conclusivo

  • I frammenti dei nostri ricordi

Novella natalizia legata a Lo Scrigno di Sam – Self Publishing – Dicembre 2018

Social

Facebook:

Instagram:

Domande

  • Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Sono mamma di una splendida ragazzina di tredici anni, amo la lettura e le serie TV. Scrivere è una passione dettata dal bisogno di evadere e di “vivere”altre vite, quelle delle mie storie e dei miei personaggi. Trovo ispirazione nella musica, soprattutto, ma anche nella vita di tutti i giorni. 

  • Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

“All In” è stato ispirato dalle parole della canzone “L’ultima mano” dei Modà.

È bastato un solo ascolto, anzi le prime parole cantate, perché Jackson e la sua storia si delineassero nella mia mente.

  • Qual è il messaggio del tuo libro?

“…la vita non è sempre facile e per affrontare i propri demoni ci vuole coraggio e tanta forza di volontà.”

Il tema del romanzo è la dipendenza da gioco d’azzardo, una problematica molto attuale e diffusa, ma di cui penso si parli troppo poco. È un problema capace di distruggere una vita e “guarire” non è possibile.  Se ne può uscire però, prima di tutto con le proprie forze, perché bisogna volerlo davvero, e poi facendosi aiutare.

  • Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Nella vita, non importa quanto questa sia difficile e tenti di metterci i bastoni fra le ruote, bisogna sempre lottare per se stessi e per le persone che amiamo.

  • Come mai hai scelto questo genere?

Il Romantic Suspense è un genere che racchiude vari elementi, tutti nelle mie corde. Adoro le storie d’amore intense e travagliate, che sono al centro della storia, ma mi piace anche che la trama abbia quel pizzico di mistero legato a un’indagine e sia completata da momenti di tensione tipici delle scene d’azione e colpi di scena per segreti che vengono svelati.

  • Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

Credo sia una bella storia, coinvolgente e che lascia un messaggio positivo.

  • Perché hai scelto di parlarmi di questa storia e non di altre che hai pubblicato?

Sicuramente perché è l’ultima pubblicata, ma soprattutto perché credo molto nel messaggio che vuole dare. Lottare senza mai arrendersi.

  • C’è un personaggio particolare in cui ti identifichi di più? Se sì, perché?

Sì, ma non fa parte di questa storia. Si tratta di Alessia, protagonista di “Lo Scrigno di Sam”, il mio romanzo d’esordio, ora in commercio con il titolo di “Sotto copertura”e diviso in due volumi, edito dalla Queen Edizioni.

Alessia è una ragazza romantica, che sogna l’amore, ma è anche forte nell’affrontare ciò che la vita le ha riservato.  Caratterialmente, per alcuni aspetti, mi somiglia molto.

  • Quando scrivi un romanzo sai già come andrà a finire la storia oppure parti da un’idea generale e poi ti lasci trasportare dal racconto stesso?

Parto da un’idea generale e ho sempre in mente il finale. Mi lascio trasportare per quanto riguarda tutta la parte centrale, ma di solito il finale è già deciso ed è difficile che cambi idea durante la stesura. Lascio però che siano i miei personaggi a raccontare come si svolgono i fatti.

  • Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

Come ho detto prima, è un modo per evadere dalla quotidianità, un desiderio di vivere altre vite, esattamente come succede quando si legge.

Ho iniziato a scrivere più o meno quando è nata mia figlia, ma il primo romanzo pubblicato è arrivato solo nel 2016.

  • Stai già lavorando ad un nuovo romanzo?

Sì. Sebbene “All In” sia un romanzo conclusivo, la storia dei personaggi continua…

  • Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Gli direi di dare una possibilità a Jackson e compagni perché è sicuramente una storia che fa riflettere su quanto sia facile cadere e difficile, ma non impossibile rialzarsi. È una storia d’amore che fa sognare, a tratti commuovere, ma a lieto fine e scritta con passione e amore.

Domanda plus

  • Ti lascio libero/a di aggiungere tutto quello che vuoi sui tuoi romanzi e il lavoro che c’è stato dietro, o il tuo amore per la lettura e la scrittura.

Quello che più elogiano i miei lettori riguardo il mio modo di scrivere è la capacità di raccontare i sentimenti con un’intensità che arriva dritta al cuore e di creare una suspense,durante le scene d’azione, che tiene il lettore incollato al libro, riga dopo riga, pagina dopo pagina.

Se vi piacciono questi elementi in un romanzo, allora dovreste dare una possibilità ai miei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...