@jesslibri · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors · Review Party · Sport Romance

Review Party – Effetto Matrimonio – Karla Sorensen

Buongiorno splendori, oggi sono qui a parlarvi di un libro uscito due giorni fa, ossia il 16 dicembre e che ho avuto l’immenso piacere di leggere in anteprima… sto parlando dell’ultimo libro di una trilogia che ho adorato, cioè Effetto matrimonio di Karla Sorensen. Come ho detto pocanzi, questo è l’ultimo libro di questa serie ma a fine recensione trovate una notiziona! Approfitto di questo spazio per ringraziare ancora una volta Paola Ciccarelli per avermi dato questa opportunità… o come piace definirla a me, questa gioia!

Scheda tecnica

  • Titolo: Effetto matrimonio
  • Autore: Karla Sorensen
  • Serie: Washington Wolves #3
  • Editore: Self publishing
  • Genere: Sport romance
  • Finale: Conclusivo
  • Data di pubblicazione: 16 dicembre 2019
  • Ebook: €3,61
  • Copertina flessibile: €13,21
  • Link d’acquisto

Trama

Logan Ward non vuole altre donne nella sua vita.
Essendo un giocatore di football e un tutore legale per le sue quattro sorelle minori, non ha tempo per nient’altro. Tuttavia, una di loro è appena finita in ospedale, il che dà a suo fratello l’occasione di cui ha bisogno per provare a togliergli la custodia.
Il consulente legale dice a Logan che c’è solo una cosa che può fare: trovarsi una moglie.
Paige McKinney non sempre riflette sulle cose prima di agire.
Come quando abbandona la sua carriera da modella senza pensare a cosa potrebbe fare dopo. Di sicuro non riflette a fondo quando in ospedale proclama di essere la fidanzata di Logan, semplicemente perché il sexy – seppur scontroso – giocatore di football ha dimenticato il suo cellulare a una festa e la sicurezza non vuole lasciarla passare. Non è colpa sua se quella dichiarazione viene udita dalla peggior persona possibile.
Un accordo viene raggiunto, e un matrimonio finto è la soluzione perfetta. Ma questa semplice soluzione crea un problema completamente nuovo: Logan e Paige non sono così diversi come sembra. Il riluttante sposo ha un fuoco dentro di sé, e la sua impetuosa moglie sta per accendere il fiammifero.

Recensione

Per chi ha letto gli altri libri di questa serie, Logan e Paige non sono personaggi nuovi e per chi ha letto la mia recensione su Effetto ex, pubblicata poco più di un mese fa, sapeva già che questo romanzo avrebbe parlato del bel difensore.

Prima di scendere nei dettagli della storia, vorrei dirvi che l’autrice in ogni suo libro è riuscita a mettere dei messaggi forti e in questa storia penso lo abbia fatto con ancora più forza ed è una cosa che ho adorato.

I protagonisti sono diversi ma complementari e se ne accorgono piuttosto in fretta. La trama, forse, potrebbe sembrare qualcosa di già visto ma come ho più volte detto: è come si racconta la storia che svolta il tutto.

Da una parte vediamo una ex modella che non sa cosa vuole fare della sua vita, che vive a casa della sua migliore amica e che sente di dover dare una svolta al tutto anche se non sa in che modo; è ad una festa che iniziano a cambiare le cose, è grazie a una chiamata e a un telefono che i pezzi del puzzle iniziano a prendere forma. Se da una parte troviamo lei, sempre così frizzante e piena di vita, dall’altra parte troviamo uno dei giocatori di punta della squadra, che però tende a stare nell’ombra perché, senza che nessuno lo sappia, ha la custodia delle sue quattro sorelle. Logan è un personaggio che non ha bisogno di parlare, o almeno è così che ci era stato descritto nei libri precedenti ma in realtà ha molto da dire e quello che vuole veramente è solo la serenità per le donne della sua vita, e questo può accadere solo se il fratello smette di mettergli pressioni e il bastone tra le ruote… in pratica l’unico modo per sbarazzarsi di lui è trovare una moglie. In tutto ciò Paige ha un tempismo perfetto, un po’ per la chiamata che riceve che le fa dannare sua zia (morta) e suo cugino, un po’ perché senza volerlo si mette in una situazione più grande di lei ma che è pronta ad affrontare.

Come dicevo all’inizio, questi personaggi sono diversi ma complementari, infatti nel momento in cui si ritrovano a dire di “sì”, si adattano, funzionano ma Logan si mostra, e ci mostra, come il duro della situazione, quello che è pronto a tenere il punto pur andando contro se stesso e all’attrazione che prova per quella che è a tutti gli effetti sua moglie. E questo solo perché odia che ci sia una data di scadenza. Lo odia perché le sue sorelle vengono prima di tutto e tutti e deve pensare a loro, non alla sua libido. Solo che non aveva messo in conto che quelle quattro ragazze così diverse ma fantastiche avrebbero scalfito Paige, non aveva preso in considerazione che potessero farsi amare da un’altra persona come le ama lui. Al contrario delle altre storie che abbiamo letto di questa serie e di questa autrice, non tutto giro attorno alla storia d’amore dei protagonisti, infatti la Sorensen ci mostra come diventare una famiglia, come affezionarsi, come iniziare ad amare, come diventare essenziali per persone che magari fino al giorno prima non conoscevi ma che poi diventano il tuo tutto. E lo fa con una delicatezza, una simpatia e una normalità che per forza di cose ti fa rimanere incollato alle pagine. So che non ve lo stavate chiedendo… ma sì, ho iniziato e finito il libro in qualche ora e tra qualche lacrima, sorrisi a volontà e occhi a cuoricino, sono riuscita a portare a termine questa lettura.

Tra i tre libri di questa serie il mio proferito rimane Effetto ex, ma anche questo romanzo si merita cinque stelle, perché un libro che riesce ad emozionarti e a rimanere in piena notte a leggere pagine su pagine, non può che meritare altrimenti.

Quando ho iniziato l’articolo ho menzionato ad una sorpresa… ecco… prossimamente avremo l’opportunità di leggere di queste quattro sorelline pestifere e favolose. Ognuna di loro avrà la propria storia! Personalmente ho la mia preferita ma con la fortuna che ho so già che sarà l’ultimo libro ad uscire, ma alla fine di Effetto matrimonio scoprirete, invece, di chi tratterà il primo volume della nuova serie.  In America il primo romanzo uscirà a gennaio, inutile dire che non vedo l’ora di poterlo leggerlo e che la speranza di non dover aspettare troppo è tanta, ma so che Paola Ciccarelli non ci deluderà nemmeno in questa nuova avventura!

Jess.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...