@jesslibri · Autori tra le righe · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors

Autori tra le righe – @pelizzarisara

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Sara Pelizzari
  • Titolo opera: L’altra metà del cuore
  • Genere: Romance
  • Data di pubblicazione: 31 agosto 2018

Trama

Quanti scherzi del destino può sopportare un amore?
E quanto deve essere forte per uscirne indenne?
Luca e Luisa sono legati da una profonda amicizia e da una tragedia che ha sconvolto le loro giovani vite.
Questo primo ostacolo ha rafforzato il loro rapporto, ma saranno abbastanza uniti per affrontare gli imprevisti che la vita metterà sul loro cammino?

  • Formati Ebook e cartaceo
  • Prezzo Cartaceo €12,oo
  • Prezzo Ebook €1,99
  • Dove si trova il romanzo: Amazon
  • Kindle Unlimited?
  • Titoli altri libri pubblicati: Per l’eternità, Delitto “quasi” perfetto la verità di Giuseppe  Ghirardini

Social

Facebook: https://www.facebook.com/pg/I-romanzi-di-Sara-Pelizzari-1125098974320561/about/?ref=page_internal

Domande

  • Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Ciao a tutti, mi chiamo Sara e ho 44 anni. Sono mamma orgogliosa di Camilla, 22 anni e Christian 13.  Il mio compagno, Ruggero, mi sopporta da un po’ ormai e mi ritengo molto fortunata ad averlo incontrato. Adoro gli animali e i miei figli pelosi sono Zack, un meticcio meraviglioso, e Tommy un gatto bellissimo.
Da poco abbiamo un pappagallino di nome Pingu, adorabile!

  • Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

La voglia di rivincita e di trasmettere positività e ottimismo. Certe situazioni distruggono e fortificano… Non voglio svelare troppo della trama, ma persone a me molto vicine hanno vissuto qualcosa di simile a ciò che racconto, e questo è un omaggio a loro…

  • Qual è il messaggio del tuo libro?

Vivere ogni istante pienamente vicino a chi ci ama e amiamo, senza mai dare nulla per scontato.

  • Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Le emozioni che io ho provato scrivendo, forti e intense.

  • Come mai hai scelto questo genere?

Non l’ho scelto, lui ha scelto me.

  • Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

La forza di affrontare un argomento non semplice in modo semplice e la voglia di trasmettere ottimismo e positività, anche in momenti e situazioni difficili.

  • Perché hai scelto di parlarmi di questa storia e non di altre che hai pubblicato?

Perché, come dicevo prima, per me questa storia, che è ovviamente romanzata, parla di qualcosa che ho vissuto accanto a persone che ho amato profondamente.

  • C’è un personaggio particolare in cui ti identifichi di più? Se sì, perché?

Sinceramente no, come dico spesso mi identifico un po’ in ogni personaggio, in ognuno di loro c’è un pezzettino di me.

  • Quando scrivi un romanzo sai già come andrà a finire la storia oppure parti da un’idea generale e poi ti lasci trasportare dal racconto stesso?

Dipende dalla storia, in questo caso per esempio sapevo bene come volevo che finisse.

  • Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

Scrivo da sempre, diari segreti, poi storie per bambini, poi romanzi chiusi in un cassetto e rivisti mille volte e cestinati. Poesie … Credo di aver iniziato quando avevo dieci anni, forse anche prima.
Scrivere è vivere, è libertà.

  • Stai già lavorando ad un nuovo romanzo?

Sì, sto lavorando a un nuovo romanzo, che amo già… spero di riuscire a rispettare la data che ho deciso, e che non svelerò finché non sarò certa di riuscirci… ho ancora un po’ di lavoro da fare.

  • Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Se hai voglia di leggere una storia emozionante, che parla di vita, amore, amicizia, ma che non è la solita storia d’amore, direi che L’altra metà del cuore è il romanzo che fa per te. Una giostra di emozioni intense e vere, che sperò ti regalerà spunti di riflessione e ti farà apprezzare ciò che hai.

Domanda plus

  • Ti lascio libero/a di aggiungere tutto quello che vuoi sui tuoi romanzi e il lavoro che c’è stato dietro, o il tuo amore per la lettura e la scrittura.

Non sono un’autrice famosa, non ho un seguito né faccio molto spam. O meglio, vado a periodi. Amo scrivere e lo farò sempre perché mi arricchisce e mi fortifica. Non so se chi mi legge apprezza le mie storie e vive le emozioni che vorrei, io me lo auguro.
Non è stato semplice decidere di mettermi in gioco, ma l’ho fatto perché non voglio né rimpianti né rimorsi.
Non sono mai stata prima in classifica, non sono brava a farmi “pubblicità”, forse sono un po’ chiusa, ma amo i libri e la scrittura profondamente e  adoro i miei romanzi.
Ci sono io in ognuno di loro ed è ovvio che vorrei che molti li leggessero e li amassero.
Io sogno… E scrivo… E nel bene o nel male l’opinione di ognuno di voi è per me fondamentale.
Quindi grazie di cuore se mi leggerete, grazie davvero dal profondo del cuore.

E grazie mille per questa meravigliosa opportunità a Jess.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...