Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Collaborazione - Casa Editrice · Cover Reveal · segnalazione

Recensione – Piccolo incubo & Dolce sogno – Paola e Stefania Siano

Scheda Tecnica

Trama

Mattia, un bambino introverso e fantasioso, è tormentato da Piccolo Incubo, che si intromette nel lavoro di Dolce Sogno, e fa vivere a Mattia gli incubi classici che tutti noi abbiamo vissuto almeno una volta nella vita: la caduta nel vuoto, un avvenimento imbarazzante, la perdita dei denti e in ultimo l’aggressione da parte di un animale. Piccolo Incubo e Dolce Sogno riusciranno mai a collaborare, per far vivere a Mattia avventure fatte di luci e di ombre?

Biografie

Stefania Siano nata a Salerno dove vive e lavora. Blogger di “Cricche mentali di un’aspirante scrittrice” sul sito www.stefaniasiano.com, collabora attivamente come recensore con varie case editrici tra cui Rizzoli, Bompiani e DeA. Nel 2011 vince il suo primo concorso letterario con il racconto “Dottor. A-Z” ed esordisce con “Dov’è Alice?” per Lettere Animate Editore, cui segue il racconto dalle tinte orientali “Aki il Bakeneko”. Il suo terzo romanzo è “La maledizione di Solarius” pubblicato con Plesio Editore nel 2019.

Paola Siano, nata a Salerno dove vive e lavora. Ha partecipato a molte mostre d’arte contemporanea in territorio nazionale e internazionale. Dopo aver finito gli studi artistici liceali si è iscritta alla triennale di scenografia all’Accademia di Belle Arti di Napoli dove ha fatto esperienza realizzando scenografie e fotografando spettacoli teatrali nel napoletano e salernitano. La passione per l’illustrazione e la curiosità per la comunicazione e l’editoria l’hanno portata a iscriversi alla specialistica di Graphic design per la comunicazione pubblica all’Accademia di Belle Arti di Napoli laureandosi nel 2019. Si è occupata della grafica e delle illustrazioni dei libri fantasy di Stefania Siano. Attualmente lavora come illustratrice e graphic designer. www.paolasiano.com


Recensione

Il nostro protagonista è Mattia, un bimbo vivace e attivo, soprattutto nei suoi sogni continuamente interrotti da cattivo sogno che altera negativamente momenti spensierati oppure particolarmente importanti nella crescita di un bambino.

Dolce sogno cerca, con la sua luce positiva, di eliminare i sogni cattivi, ma il nostro caro amichetto peloso e oscuro non aveva nessuna intenzione di andarsene tanto da divertirsi a cambiare i sogni di Mattia.

Ma, qualcosa non quadra, perché dolce sogno ha tanto paura del piccolo incubo?

Come andrà a finire questa magica storia?

Devo dire che il connubio tra tesoro e illustrazioni è così raffinato e ben costruito che leggerlo ad un bambino è una gioia, soprattutto se, dopo la storia, possono tagliare i segnalibri e usare gli adesivi a proprio piacimento.

Il significato di questa favola è la base di tutto per un bambino, e non solo. La luce, senza l’ombra, non può esistere, entrambi gli elementi fanno parte della stessa famiglia, si chiama circolo della vita. Anche i sogni possiedono due lati che, se combaciano, permettono di fantasticare su qualsiasi idea.

Ho adorato tutto di questa fiaba…quasi quasi mi dispiace di non avere nipotini ma posso assicurarvi che potete fare felici i vostri piccolini con questa bellissima idea regalo. Ottimo formato da viaggio e copertina ruvida in modo da non sporcarsi facilmente tra le manine dei più piccoli e pasticcioni ahahha

Un super complimento alle due fanciulle che sono riuscite a lasciarmi un bel sorriso di speranza. Brave.

Un bacio dalla vostra CAPPELLAIA MATTA

e alla prossima,

Palma

2 pensieri riguardo “Recensione – Piccolo incubo & Dolce sogno – Paola e Stefania Siano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...