@jesslibri · Autori tra le righe · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors

Autori tra le righe – @simona_la_corte88

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Simona La Corte
  • Titolo opera: Anima e Corpo
  • Genere: Music romance
  • Data di pubblicazione: 30 aprile 2019

Trama

Miranda Visconti è una giovane e talentuosa stilista che ha lasciato Palermo per stabilirsi a Londra, la città che le ha offerto il lavoro dei suoi sogni. Nella Carter’s Hall, una delle più celebri case di moda londinesi, ha l’occasione di essere ingaggiata come costumista dei Black Hearts, la rock band più popolare dell’ultimo decennio. Nella vita privata, Miranda ha sempre ostentato un atteggiamento compassato nei confronti degli uomini, ma l’incontro con Benjamin Sander, il dissoluto frontman della band, le cambierà la vita.
Benjamin Sander ha vissuto un’esistenza piena di sregolatezze, finché la bella Miranda non metterà in discussione tutto, per primo il suo cuore blindato.
La forza prorompente dell’attrazione reciproca obbligherà entrambi a perdere il controllo su loro stessi.
Una storia d’amore intensa e sofferta, di passione e tormento. Perché un grande amore, a volte, ha bisogno di compiere giri immensi.

  • Formati Ebook e cartaceo
  • Prezzo Cartaceo: €10
  • Prezzo Ebook: €0,99
  • Dove si trova il romanzo: Amazon
  • Kindle Unlimited?

Social

Domande

  • Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Sono moglie e mamma di due splendide monelle, appassionata lettrice e amante della musica rock e metal e mi diletto a suonare la chitarra. 

  • Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

Volevo parlare di amore e di musica. Ho sempre immaginato come sarebbe stato innamorarsi di una rockstar, così è nata la storia di Benjamin e Miranda.

  • Qual è il messaggio del tuo libro?

Spero di lasciare un messaggio di amore e di speranza.

  • Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Emozioni che arrivino al cuore.

  • Come mai hai scelto questo genere?

Ho scelto il music romance perché musica e libri sono da sempre le mie più grandi passioni.

  • Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

Ho lasciato che fosse la musica a parlare per i miei personaggi. Infatti, ho inserito estratti di canzoni che ascolto e che esprimono al meglio gli stati d’animo dei protagonisti.

  • C’è un personaggio particolare in cui ti identifichi di più? Se sì, perché?

Mi identifico di più in Benjamin perché, come lui, anch’io sono impulsiva e testarda.

  • Quando scrivi un romanzo sai già come andrà a finire la storia oppure parti da un’idea generale e poi ti lasci trasportare dal racconto stesso?

Mi lascio trasportare dal racconto.

  • Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

La scrittura è un momento di libertà, personale e creativo.

Non ricordo di preciso quando ho iniziato a scrivere. All’inizio si trattava di racconti ispirati da ciò che leggevo, poi una notte ho iniziato a buttar giù le prime parole di un vero e proprio romanzo.

  • Stai già lavorando ad un nuovo romanzo?

Più di uno, a dire il vero.

  • Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Se ami le storie che non parlano solo di amore, ma di temi intimi e delicati, come il perdono e il riscatto, allora questo è il romanzo che fa per te. Benjamin e Miranda vivono una grande passione, tuttavia gli ostacoli del cuore non sempre sono facili da superare.

Domanda plus

  • Ti lascio libero/a di aggiungere tutto quello che vuoi sui tuoi romanzi e il lavoro che c’è stato dietro, o il tuo amore per la lettura e la scrittura.

       Mi sono avvicinata alla lettura da bambina, leggendo i libri che i professori consigliavano a mia sorella (più grande di me) per il periodo estivo. Crescendo, ho scoperto il genere fantasy e, con gli studi liceali, i miei interessi sono passati ai classici della letteratura italiana e straniera. Nel frattempo, grazie a mia madre,ho cominciato ad apprezzare il genere del romance storico. Ho letto tutti i romanzi della Woodiwiss e di Rosemary Rogers, passando poi anche alle autrici italiane.

“Anima e Corpo” è nato davvero per caso. Avevo sì da tempo questa storia che premeva per uscire fuori dalla mia testa, ma quando ho iniziato la stesura, nemmeno ci credevo che l’avrei portata a termine. Invece, sei mesi dopo avevo scritto la parola fine.

Non avevo il coraggio di far leggere questo romanzo, così è rimasto per più di un anno in un file salvato sul PC. Un giorno, però, ho voluto affidarlo all’occhio critico e oggettivo della mia migliore amica che, armata di penna rossa, lo ha corretto e ha messo in evidenza i pregi e i difetti della storia. Alla fine, dopo tante rielaborazioni, l’ho fatto editare e ad aprile 2019 ho deciso di pubblicarlo in self-publishing su Amazon.

Adesso mi sento come un treno in corsa che non riesce a fermarsi. Ho tanti personaggi pronti a prender vita e, a poco a poco, darò loro lo spazio che meritano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...