@jesslibri · Collaborazione - Autori Emergenti · Contemporary Romance · contributors · Review Party

Review Party – Bagnati dalla stessa pioggia – Debora Ferraiuolo

Buongiorno splendori, vi sto scrivendo con un sorriso sulle labbra, perché oggi sono qui a parlarvi di un libro che potete trovare da oggi in vendita… ovvero “Bagnati dalla stella pioggia” di Debora Ferraiuolo. Dovete sapere che ho iniziato a seguire e a leggere le storie di questa autrice solo una volta che ho avuto il piacere di conoscerla dal vivo al Festival Romance, che si è tenuto a giugno. (Tra l’altro si è saputo giusto in questi giorni che sarà presente anche alla seconda edizione che si terrà a settembre 2020 e non vedo l’ora di poterla rivedere!) Di nome la conoscevo già, ma tra una cosa e l’altra non sono mai riuscita a iniziare a leggere qualcosa di suo, almeno finché non ha pubblicato “Come un cielo senza nuvole” e da quel momento sono diventata un po’ il suo incubo. Inutile dire quanto mi abbia fatto piacere essere scelta tra tante brave blogger per prendere parte al suo blogtour, quindi Debora… grazie per avermi permesso di leggere questo romanzo in anteprima ma soprattutto per avermi dato tutta questa fiducia, non potevi rendermi più felice. Come dicevo, comunque, oggi siamo qui a parlare del suo ultimo romanzo, edito da Ultra Edizioni, scorrete per andare a sapere quello che ne ho pensato.

Scheda tecnica

Trama

Dire addio ai fantasmi del passato non è cosa facile. 
Meghan non lo sa ancora quando accetta di organizzare il matrimonio di Colin, il suo amore giovanile. 
Il loro era un rapporto assoluto, eclettico e inquieto, inconsapevole e sofferto. Tanto che sembra esaurirsi nella prima stagione della loro vita insieme, nei ricordi di una passione interrotta dal tempo. Dopo quel tempo che li ha visti insieme, Meghan e Colin si allontanano, crescono in città diverse, stabiliscono nuovi legami. 
Lei diventa una wedding planner affermata, lui un avvenente professore d’arte. I due si ritrovano cresciuti a dover fare i conti con ciò che sono diventati, con ciò che erano una volta e che forse li ha portati fino a lì. Ma i tumulti del passato sono dietro l’angolo e la passione tra di loro non si è mai veramente assopita. 
A Colin toccherà la scelta definitiva: mantenere la promessa fatta a Katherine, la sua futura sposa, o tornare dal suo grande amore?
Un romanzo struggente, come la nostalgia di un passato che appare lontanissimo, eppure è più vicino che mai. 

Forse perché servono anni e distacchi, errori e allucinazioni, per capire che non si può creare niente senza prima distruggere tutto

Personaggi

Meghan Reed ha 24 anni e una carriera all’apice del successo. Proprietaria esclusiva della Dreamy Wedding è la maga dei matrimoni per eccellenza. Ogni cerimonia organizzata da lei è una favola, ogni matrimonio il coronamento di un sogno.Ma qualcosa cambia quando a chiedere il suo intervento è l’ultima persona che si aspettava.Perché il colmo per una wedding planner Meghan lo conosce bene quando si ritrova, inevitabilmente, a organizzare il matrimonio del suo ex-fidanzato. 

Cresciuto ai borghi della periferia di Williamsburg, Colin James ha 32 anni e una cattedra alla UGA, l’università della Georgia.  
Secondogenito di una famiglia di magnati dell’arte, Colin ha combattuto fin dall’infanzia con l’inettitudine dei genitori ad occuparsi di lui. Si è sempre considerato un philophobico e per questo l’amore lo spaventa, almeno fin quando Meghan non inciampa nella sua vita.Perché lei è in grado di abbassare le difese che da tempo proteggono il suo cuore. Ma è anche l’unica che l’ha ferito in maniera irreversibile. Cosa succederà quando, proprio durante il momento più importante della sua vita, lei gli cadrà di nuovo fra le braccia? 

Estratti

«Sai Meg, Katherine è prossima alle nozze e mi ha chiesto di fissarle un appuntamento con te. Vuole che le organizzi il matrimonio». Ginevra s’intromette nel discorso e spiega lo scopo del nostro incontro.
«C-certo, devo controllare la disponibilità sull’agenda, ma se sono libera volentieri». Prendo l’agenda dalla borsa e chiedo a Katherine la data fissata o presunta della cerimonia.
«Il 31 agosto» dice e la vedo irrigidirsi sulla sedia, mentre sfoglio le pagine fino ad arrivare a quella data. Sorrido e lei si rilassa quando affermo di avere la giornata libera da impegni.
«È fantastico. Sono così felice e sicuramente anche il mio fidanzato lo sarà. La settimana prossima mi raggiunge e potrò fartelo conoscere» sorride e spalancando le braccia mi abbraccia calorosamente. Mi lascio travolgere dalla sua gioia. Sembra una ragazza simpatica, dolce e gentile.
«Va bene. Mi tengo libera per inizio settimana» esclamo e prendo la penna dal taschino della giacca per segnare sull’agenda i miei due nuovi impegni, «Katherine Parker e?» chiedo, senza neanche alzare lo sguardo dal foglio.
Guardo la mano di Ginevra stringere più forte il bicchiere del caffè.
«Colin. Colin James».Spalanco gli occhi e lascio che la penna mi scivoli dalle mani, tintinnando sul tavolo. «Cosa?».

Recensione

Sono una persona che ama ripetersi, quindi sopportatemi… come ho detto poco sopra, ho “scoperto” questa autrice grazie alla sua penultima uscita e devo ammettere che ne sono contenta. Nonostante nel mio eReader ci siano anche i due libri, per ora usciti, della Breathless Series… sono contenta di aver iniziato da questo romanzo. Come l’autrice stessa ha detto, questa è la sua prima creatura, è grazie a questa storia che si è fatta conoscere su Wattpad, è da qui che è nato tutto.

Per chi non lo sapesse, questa serie e l’altra che ho nominato poco fa sono collegate… i protagonisti che incontriamo in questo romanzo, sono i genitori di uno dei due protagonisti dell’altra serie.

La storia di Meghan e Colin parte spedita, fin dal primo capitolo ci troviamo catapultati dentro le loro vicissitudini, che inizialmente vediamo solo sotto il punto di vista di lei. Scopriamo tante cose, ovvero che ha due buoni amici, che fa la wedding planner e che soprattutto viene incastrata dalla sua migliore amica ad organizzare il matrimonio del suo ex. Sì, esattamente, anche non volendo, si ritrova ad organizzare il matrimonio di Colin, ovvero il suo primo amore, il suo grande amore. Ma lo scopre solo dopo aver accettato l’incarico ed essendo una persona forte, testarda e soprattutto contando che la loro relazione è finita da tanto tempo (ma vallo a spiegare al cuore!) si ritrova a non potersi tirare indietro.

Ogni capitolo è un colpo al cuore, questo lo dico fin da subito. Chi mi segue da un po’, oramai saprà che leggo piuttosto velocemente, e chi ha la sfortuna di seguirmi su Instagram, saprà che questo libro l’ho iniziato in piena notte… era veramente tardi, ma prima di andare a dormire non sono contenta se non leggo un po’. Avevo preventivato di leggere un paio di capitoli ma mi sono trovata al decimo senza rendermene conto, quando oramai erano le sei di mattina. Quindi sì, vi sto dicendo che questa storia scorre ed è scritta in modo fluido senza che ve ne rendiate conto.

Tutto ruota attorno al passato e al presente, infatti ci sono molti flashback, che servono, che sono essenziali, perché questo ci permette di conoscere Meghan e Colin e di capire com’è nato il loro rapporto, come si sia trasformato negli anni, ci farà capire come sono arrivati al punto iniziale di questa storia. Le emozioni non mancano, esattamente come i sorrisi e la chimica. Può sembrare scontato ma trovo che non sia semplice essere in grado di far provare qualcosa a un lettore. Sì, puoi farlo sorridere, farlo andare avanti nella lettura spronandolo con la curiosità, ma quando arrivi a percepire le emozioni dei protagonisti… direi che è stato fatto un ottimo lavoro.

Come avrete notato dalla scheda tecnica, questo è il primo libro della serie, ne manca ancora uno – se non sbaglio – ma posso già dirvi che i protagonisti saranno sempre loro e che soprattutto questa storia non lascia con un finale in sospeso, anzi… è autoconclusivo. E che finale, al solo pensiero mi ritornano gli occhi lucidi!

Se avete voglia di passare qualche ora con la testa fra le nuvole, in compagnia di un libro scritto bene e con protagonisti veri, con un passato ma soprattutto con una storia da raccontare, vi consiglio questo libro. Questo libro che per me è da 5 stelle.

Debora, ancora grazie di tutto… continua a scrivere che non vedo l’ora di leggere un’altra tua storia!

Jess.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...