@lagattadeilibri - Wattpad · Avventura · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors · Recensione

Recensione – Chiave – Carlo Selvini

Salve gente :,) sono tornata con una storia diversa da quelle che propongo generalmente…spero vi piaccia! Buona lettura.

SCHEDA TECNICA

  • Titoli: “Chiave: verità e menzogna” – COMPLETA         
  •  “Chiave: il lato oscuro della luce” – IN CORSO
  • Genere: Avventura
  • Autore: Carlo Selvini ( SlyCooper17 su Wattpad, sly_cooper__17 su Instagram)
  • disponibile ESCLUSIVAMENTE su Wattpad.

SINOSSI

“Non cercate di ingannarmi, o il ragazzo morirà!”Pip vive con i genitori in un piccolo villaggio del Vietnam e in seguito a un doloroso lutto entra in possesso di un misterioso flauto. Questa scoperta è l’inizio di un lungo viaggio verso Londra, durante il quale lui e la madre saranno coinvolti in una fitta rete di inganni e tradimenti.
Il rapimento di uno dei due fa da preludio, nella caotica Roma, all’entrata in scena della famiglia Bacco. Uno dei suoi componenti nasconde un segreto che porterà a inevitabili conseguenze.
A Mestre un giovane e intraprendente giornalista scopre questo sconvolgente scheletro nell’armadio ed è disposto a tutto per renderlo pubblico, finendo in una spirale di violenza e corruzione.
Gira la chiave, apri la porta e tuffati in un mondo in cui la verità è celata in un cumulo di brucianti menzogne.
Amori, intrighi e segreti sono i protagonisti di un’opera in cui tre storie si svolgono in parallelo e s’intrecciano tra loro, dando vita a un’avventura unica.(Fedelmente riportata dalla fonte)

RECENSIONE

“Lei era ancora libera, ancora nelle loro vite”

Ammetto che questo è stato il primo romanzo di avventura che abbia mai letto nella mia breve esistenza e che ho sempre avuto paura di  leggerne uno…un po’ perché il genere è poco quotato, un po’ perché, alle volte, risulta veramente rischioso addentrarcisi.

Le conclusioni? Sono rimasta letteralmente folgorata da questa storia…e suppongo anche dal genere.
Sono molto contenta di averci provato con “Chiave”, perché ha tutti gli elementi necessari alla storia di cui chiunque avrebbe bisogno: contenuto intrigante, trama gremita di intrecci, personaggi ben strutturati…e logica spinta a livelli estremi: nulla di tutto quello che ho letto è stato buttato lì per caso: ogni vicenda aveva uno scopo nel contesto generale, ogni particolare era importante ai fini dell’insieme.
E poi..la suspence è stata praticamente l’ossigeno di cui si è servito questo libro per respirare.

Nel leggerlo, capitolo dopo capitolo, ho vissuto i personaggi, gli avvenimenti e le parole che vi erano scritte con l’adrenalina ai massimi livelli: una scarica elettrica ad ogni passaggio.

È stato incredibilmente emozionante immergersi tra i suoi paragrafi e credo che abbia superato le mie aspettative al mille per mille…perché una storia diventa qualcosa di concreto quando arriva ai cuori degli altri…no?
Non credevo che un romanzo di avventura potesse “emozionare” e non perché io faccia distinzioni, sia chiaro…ma perché certe volte, tendo ad ignorare l’esistenza di altri sentimenti oltre alla gioia e alla commozione…quali lo stimolo al ragionamento, l’euforia: trasmetterli nei gesti quotidiani, infatti, risulta molto complesso e per questo ho sempre pensato che fosse quasi “umanamente impossibile” condividerli attraverso una storia.
Beh, sono felicissima di poter affermare di essermi sbagliato…e “Chiave” ne è la dimostrazione.

Gen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...