@jesslibri · Autori tra le righe · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors

Autori tra le righe – @ioegli

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Roberto Piccinini
  • Titolo opera: Io e gli zombie
  • Genere: Horror
  • Data di pubblicazione: ottobre 2017

Trama

Il protagonista,Roberto, è costretto ad abbandonare la sua casaquando l’infestazione zombie è ormai in stato avanzato. Decide di andare a Lucca, la città più vicina al suo paese, sperando di trovarla aperta e presidiata dalla Polizia o dall’Esercito. Quando arriva a Lucca, trova tutte le porte d’ingresso alla città chiuse e assediata da un’orda di zombie. A quel punto non gli resta che cercare un modo per scalare le mura e unirsi agli eventuali sopravvissuti.

  • Formati:e-book e cartaceo
  • Prezzo cartaceo: €10
  • Prezzo E-book: €2,99
  • Dove si trova ilromanzo: Amazon, ibs, sul sito della casa editrice EdiKIT
  • Kindle Unlimited: Sì, ma solo il primo e il terzo volume
  • Titoli altri libri pubblicati: primo libro

Social

Domande

  • Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Sono un uomo di 54 anni che lavora in cartiera per vivere e scrive per passione. Sono sposato con Laura e ho un figlio, Stefano.

  • Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

Non avevo idea che fossi capace di scrivere un libro. Poi un giorno, ho avuto un flash dell’inizio e della fine di questo romanzo. Era un’idea che mi ronzava in testa e voleva essere scritta. Ho iniziato a scrivere con la speranza di riuscire a trasferire nel libro le mie emozioni.

  • Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Di non sottovalutare le persone che hanno intorno e di amarle.

  • Come mai hai scelto questo genere?

Ho sempre letto libri di fantascienza e fantasy. Gli zombie li guardavo solo nei film e il genere Horror non mi ha mai attirato, però come ho già detto sopra, questa storia voleva essere scritta, è lei che ha scelto me.

  • Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

È ambientato a Lucca, la citta dei Comics, nonché la città in cui sono nato. Perché andare a cercare il solito paesino americano sperduto nel nulla e inventarmi chissà cosa? Ho preferito descrivere bene la mia città, le nostre abitudini e la sua popolazione che ha poche armi ma tanto, italico, ingegno.

  • C’è un personaggio particolare in cui ti identifichi di più? Se sì, perché?

Nel protagonista, Roberto, perché in questo personaggio c’è molto di me, del mio carattere e delle mie paure.

  • Quando scrivi un romanzo sai già come andrà a finire la storia oppure parti da un’idea generale e poi ti lasci trasportare dal racconto stesso?

Quando ho una buona idea per un romanzo ho sia l’inizio che la fine della storia, se ho solo la fine o l’inizio, quasi mai porto a termine il lavoro.

  • Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

Un hobby nato per caso ma che mi appassiona molto. Ho iniziato a scrivere a 43 anni.

  • Stai già lavorando ad un nuovo romanzo?

Sì, “Il viandante”, uscito il 30 ottobre 2019, seguito ideale di “Io e gli zombie”: un romanzo distopico ambientato in un’Italia post infestazione zombie. 

  • Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Di darmi fiducia e non fermarsi al titolo, di non leggere soltanto i romanzi di autori stranieri, quelli pubblicizzati dalle case editrici maggiori; gli autori emergenti possono riservare piacevoli sorprese.

Domanda plus

  • Ti lascio libero di aggiungere tutto quello che vuoi sui tuoi romanzi e il lavoro che c’è stato dietro, o il tuo amore per la lettura e la scrittura.

Il mio libro è stato suddiviso in 5 volumi, una scelta editoriale.Un consiglio da non perdere: leggete sul mio sito Facebook: Io e gli zombie, la corposa anteprima di lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...