@jesslibri · Autori tra le righe · Collaborazione - Autori Emergenti · contributors

Autori tra le righe – @themis_book

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Debora Fumagalli
  • Titolo opera: Themis tra cenere e fiamme
  • Genere: Fantasy
  • Data di pubblicazione: 27 aprile 2019

Trama

Altea ha una vita tranquilla, un lavoro che le piace, un fidanzato fantastico e degli amici meravigliosi. Sarebbe tutto perfetto, se non fosse per gli strani incubi che hanno cominciato a turbare il sonno della ragazza. Poi, un giorno, la giovane trova la casa quasi del tutto distrutta… Cosa sta succedendo alla vita tranquilla di Altea? E perché sembra che i suoi amici conoscano la causa di tutte le stranezze che stanno accadendo? Cosa le nascondono?

  • Formati Ebook e cartaceo
  • Prezzo Cartaceo: €14,90
  • Prezzo Ebook: €6,50
  • Dove si trova il romanzo: In tutte le librerie che si riforniscono da Messaggerie Libri (Mondadori, Feltrinelli, IBS, Amazon…)
  • Kindle Unlimited? si

Social

Instagram: https://www.instagram.com/themis_book/

Domande

  • Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Sono una ragazza semplice che vive nel verde della Brianza, sono una ragioniera e seguo la parte amministrativa in un’azienda di moda. Durante il tempo libero ho sempre apprezzato la compagnia dei libri in quanto sono una persona molto solitaria; da quando ho scoperto il genere fantasy mi sono molto concentrata su quello e ho trovato posti in cui sentirmi al sicuro e a casa. Apprezzo tutto ciò che riguarda questo mondo: film, serie tv, videogiochi, manga…

  • Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

Non ho mai avuto l’idea di diventare una scrittrice, ma un giorno questo bisogno è subentrato da solo. Era un momento della mia vita in cui non mi sentivo a mio agio e sempre fuori posto, per cui ho iniziato a chiedermi come avrei voluto che fosse la mia vita se avessi avuto la possibilità di vivere in un fantasy… la storia ha iniziato a prendere forma nella mia mente e per non dimenticarmela ho iniziato a scriverla. Era diventato per me una valvola di sfogo e mi ha aiutato a ritrovare la mia strada e me stessa.

  • Qual è il messaggio del tuo libro?

Credo che alla fine io abbia voluto trasmettere il messaggio di non arrendersi mai, che la vita non è sempre facile, ma anzi, molto spesso ci presenta il conto da pagare. Anche nei momenti più bui però non bisogno dimenticarsi che vale la pena di combattere, per quelle poche persone che si dimostrano presenti, che ti apprezzano per quello che sei. Perché come diceva Sam ne Il Signore degli Anelli: c’è ancora del buono nel mondo, ed è giusto combattere per quello!

  • Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Valori importanti come l’amicizia e l’amore non vanno sottovalutati. Molto spesso ci circondiamo di persone che riteniamo amici e poi ci voltano le spalle e pensiamo di amare qualcuno che in realtà ci sta facendo del male, solo per avere più persone possibili attorno, ma credetemi se vi dico che meglio pochi, ma buoni. Bisogna circondarsi di persone vere, che nel momento del bisogno sai che puoi contare su di loro. Tutti gli altri? Conoscenze.

  • Come mai hai scelto questo genere?

Il fantasy è il mio genere preferito in eccellenza! Perché ti permette di viaggiare con la fantasia e toccare luoghi che non esistono, ma che nella tua testa sono meravigliosi. Mondi in cui ti puoi permettere di fare tutto ciò che vuoi, senza limiti! Perché parliamoci chiaro, chi non vorrebbe avere dei poteri magici?

  • Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

L’aspetto che più mi piace è che i personaggi sono tratti da persone reali che sono presenti nella mia vita, chi più e chi meno (Purtroppo qualcuno si è allontanato da me durante questo percorso). Mi piaceva anche il fatto di tornare alle origini con la magia degli elementi (fuoco, acqua, terra).

  • C’è un personaggio particolare in cui ti identifichi di più? Se sì, perché?

Beh ovviamente Altea, la protagonista, è il mio alter ego! Sia per l’aspetto esteriore che quello interiore. La rabbia che si riversa nel fuoco è quella particolarità che mi caratterizza più di tutto! Sono un bel peperino.

  • Quando scrivi un romanzo sai già come andrà a finire la storia oppure parti da un’idea generale e poi ti lasci trasportare dal racconto stesso?

No, non so mai come finirà la storia, perché durante la scrittura mi faccio trasportare degli eventi, per cui può accadere qualsiasi cosa che mi faccia modificare il finale.

  • Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

Ho iniziato a scrivere un paio di anni fa, ma non sapevo nemmeno cosa stavo facendo, per me significava una valvola di sfogo. Avevo bisogno di sfogare la mente e liberarmi di alcuni pensieri. Solo quando ho finito il romanzo ho deciso di provare ad inviarlo ad una casa editrice e mi è andata bene.

  • Stai già lavorando ad un nuovo romanzo?

Al momento sto scrivendo il secondo volume di Themis (sarà una trilogia), spero di riuscire a finirlo entro la fine dell’anno.

  • Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Se ha voglia di immergersi in un nuovo mondo e trovare degli amici veri allora lo deve leggere! Spero che i lettori capiscano la sincerità dei sentimenti tra le righe.

Domanda plus

  • Ti lascio libero/a di aggiungere tutto quello che vuoi sui tuoi romanzi e il lavoro che c’è stato dietro, o il tuo amore per la lettura e la scrittura.

Sinceramente vorrei chiedervi come fanno alcune persone a scrivere i libri in pochi mesi… io ci metto anni! Ma perché durante la scrittura mi faccio trasportare, gli eventi cambiano, accadono cose che mi fanno fermare a chiedermi se sto facendo la cosa giusta! I protagonisti dei miei libri sono reali e i sentimenti che provo per loro mutano e con loro anche la storia stessa. E poi pensate a come vi sentite quando finite di leggere un libro che vi è piaciuto… con un vuoto allo stomaco e un pochino a disagio, come se aveste perso un amico.

Ecco io mi sento ancora peggio quando finisco di scrivere e non voglio arrivare alla fine della storia… anche se devo farlo per i miei lettori e lo farò sicuramente.

Grazie per l’opportunità!

Aiutarci tra di noi è fondamentale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...