Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · New Adult · Recensione

Recensione – La Scelta giusta era sbagliare – Federica Ahmar

Tradire è sbagliato, ma in questo caso la mia unica scelta giusta, era sbagliare.

Scheda Tecnica

  • Titolo: La Scelta giusta era sbagliare
  • Autore: Federica Ahmar
  • Copertina flessibile: 119 pagine
  • Editore: Independently published
  • Data pubblicazione: 6 settembre 2019
  • Copertina flessibile:
  • Ebook:

Trama

Accusare e giudicare: Ecco cosa accomuna la maggior parte delle persone.In ogni vita ci sono bugie ed errori. Avrei potuto essere migliore degli altri, invece alla fine ho scelto di essere come tutti, forse addirittura peggiore. “Una storia di sentimenti e verità. Falsi sentimenti e false verità. Stereotipi, tradimenti e omissioni. Una realtà amara ma che esiste.”

Recensione

[In ogni vita ci sono bugie ed errori.
Tutti vogliono mostrarsi meglio di come sono, ovviamente. Ma la verità è che tutti mentono e tutti sbagliano.
]

La nostra protagonista è una donna, normale con tanti difetti, contornata da tanti pregi. una vita normale fatta da momenti normali (lo so, mi state per prendere per pazza ma, NO, ho rivisitato lo stile di Federica nel libro).

Notiamo subito una certa similitudine alla vita quotidiana di molti di noi, fatti da comitive, sogni e traguardi, amplificato dalla mancanza di nomi concreti ma, da fatti e descrizioni così precisi che non servono.

[A me piaceva Lui, in misterioso.
Era il genere di ragazzo che solo con un’occhiata poteva farti raggiungere il Nirvana.
Il tipo che non puoi controllare. Il tipo che vuole la sua libertà di non dire e di non fare, ma soprattutto di dire e fare, senza rendere conto a qualcuno. Senza scrupoli. Imparziale e sempre opportuno dall’esterno, perché si poteva giudicare solo dall’esterno, nessuno sapeva la realtà, a nessuno era concesso un altro punto di vista.]

Questa tecnica aiuta a immedesimarsi nella storia con estrema facilità, e Fede vi porterà a riflettere su alcuni aspetti della vita molto attuali e contemporanei.

[Ma se desideravo tanto il contrario di quello che avevo, io chi ero realmente?]

Siamo talmente presi dalla nostra vita, insofferenti per qualsiasi cosa, che non riusciamo ad assaporare le gioie della nostra quotidianità. Abbiamo la costante esigenza di sentirci vivi che siamo capaci di distruggere tutto per un capriccio.

[Avrebbe dovuto vederlo, accorgersi da solo del baratro che mi stava ingoiando. Ero o no la sua compagna di vita? Il fatto che non mi capisse mi faceva sentire molto sola, ma non mi disperavo perché il Lui riusciva a colmare ogni vuoto anche a distanza di chilometri, giorni o anni luce.]

Avete mai avuto la sensazione di aver sbagliato tutto? Di aver fatto e agito, perché dettato da falsi miti? Chi dice cosa fare della propria vita e soprattutto, cosa sia giusto o sbagliato?
Ecco questo libro racchiude la vita di una persona fatta di errori, sbagli giustificati dal cuore, legami forzati perché dovuti e tentazioni costanti.
Una protagonista anticonvenzionale, senza super poteri, carattere forte e irremovibile ma una persona comune, vera e umile, fragile e mamma instancabile ma con grandi fragilità…una donna come noi…

Fede ha riportato uno spaccato di una estrema semplicità, imprevedibilità com ela nostra vita.
Un linguaggio/scrittura genuino, anche nei suoi difetti.
Ho apprezzato molto questo piccolo libro perché senza pretese, è riuscito a trasmettermi e ricordarmi quanto la nostra quotidianità, le piccole cose possono quotidianità, le piccole cose possono allietare la giornata e, soprattutto non preoccuparsi dei giudizi altrui perché, quello che importa, è la nostra vita.

P.S. In merito a impaginazione e dettagli strutturali, sono stati già riferiti all’autrice.
Dobbiamo migliorarci sempre.

Un bacio dalla vostra Palma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...