Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Horror · Recensione

Recensione – La voce del bosco – Ilaria Rita Bianconi

Buongiorno oggi parliamo di un raccolto breve realizzato da Ilaria Rita Bianconi chiamato La voce del bosco.

Scheda Tecnica:

Trama:

Un thriller che vi travolgerà in una storia di vita famigliare e mistero, una storia avvincente fra sogno e realtà..

Recensione:

Questa storia, narrata in poche pagine, è un insieme di testo e immagini che aiutano il lettore ad entrare in un racconto fatto di mistero e attimi di tensione, illustrazioni che risultano un mix tra infantili inquietanti grazie ai giochi di effetti e colori cubi e scuri.

La storia narra di una famiglia che decide di acquistare una casa che, capiamo subito, possedere una storia molto macabra alle spalle, sparizioni e avvistamenti terribili, tali da far scappare la vecchia famiglia.

Considerando la dimensione del racconto eviterò di entrare molto nei particolari e cercherò di offrire una chiave di lettura e d’interpretazione da buon amante di thriller e gialli.

Che cos’è un’ombra? Un’amica? Un riflesso o il nostro lato oscuro?

La piccola Betta sentiva sempre parlare di quest’ultimo ma non riusciva a capire che cosa fosse, oltretutto si faceva tante domande, a cui sapeva darsi poche risposte. E così ogni giorno si poneva mille interrogativi.

Il personaggio chiave è Betta, una bambina curiosa che, insieme alla sua bambola decide di entrare nel bosco dove un alone di mistero e spiriti aleggia nell’aria. La storia segue un ritmo molto veloce perché stiamo parlando di una racconto breve, i dettagli sono equilibrati e, anche se ci sono alcuni dettagli da correggere, nel complesso troviamo una storia piacevole e spaventosa allo stesso tempo.

Da buon amante dei thriller, la mia mente era già pronta al finale e al seguirsi della storia ma per chi si appresta a testare questo mondo macabro dei thriller, può trovare spunto da questa storia perché possiede tutte le carte in regola. Credo, personalmente che, in caso di una storia più lunga, Ilaria sarebbe riuscita a snocciolare alcuni aspetti che un racconto breve non permette.

Consigliato nel caso di una lettura veloce, senza grandi aspettative, per iniziare a testare un genere come i thriller. Sono sicura che Ilaria potrà stupirci in futuro, ha tutte le capacità di farlo.

Un bacio dalla vostra Palma

2 pensieri riguardo “Recensione – La voce del bosco – Ilaria Rita Bianconi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...