Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Casa Editrice · Recensione

#Collaborazione – Temporali al neon – Roberto Ravì Pinto

Buongiorno fanciulli, oggi parliamo di una collaborazione con la Tempra edizione in merito a Temporale al neon scritto da Roberto Ravì Pinto. Ringrazio sempre la casa editrice per la fiducia riposta ulteriormente in me e dei confronti continui che alimentano il nostro legame, non solo lavorativo.
Prima di parlare del libro ci tengo a citare l’intervista scritta sul sito ufficiale della Tempra edizione (link diretto) , dove Ravì risponde ad alcune domande inerente a questa raccolta.

La cifra

T’amo e non posso:

la cifra dell’amore si misura nell’amore

che la vita non riesce a contenere.

Scheda tecnica

  • Collana: POETI URBANI
  • Volume: 2
  • Titolo: TEMPORALI AL NEON
  • Autore: ROBERTO RAVÌ PINTO
  • Editore: TEMPRA EDIZIONI
  • Genere letterario: POESIA
  • Lingua: ITALIANO
  • Pagine: 52 pp.
  • Anno di pubblicazione: 2019
  • Formato: BROSSURA
    Listino: € 10,00 link sul sito Tempra Edizioni
  • Link amazon
  • Disponibile esclusivamente in versione cartacea.

Descrizione

La raccolta poetica “Temporali Al Neon” si caratterizza per la delicatezza e la spontaneità dei suoi versi. In un’atmosfera urbana e rarefatta, a tratti malinconica, l’autore accende i riflettori principalmente sull’amore, sentimento immutabile e senza scampo a cui il destino di ognuno s’assoggetta.

«La cifra dell’amore si misura

nell’amore che la vita

non riesce a contenere».

Biografia

Roberto Ravì Pinto autore e poeta è nato a Messina nel 1980. Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e, successivamente, il Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche nel settore del Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi di Messina. Attualmente vive a Capo d’Orlando ed esercita la professione d’avvocato. Tra i suoi costanti riferimenti letterari ritroviamo J.L. Borges, C. Pavese, i poeti della Beat Generation e Aldo Nove.

Temporali al neon è la sua prima opera edita.

Recensione

Rispetto alla prima raccolta di poesie inviate dalla Tempra edizione, (trovate il link diretto a Vivo!!! di Stefano Labbia) abbiamo un insieme di pensieri, sotto forma di versi e poesie, scritte in un lasso di tempo di due anni, di un uomo che racconta la sua vita, nel bene e nel male. Una vita fatta di momenti, amori, esperienze ma anche di pensieri racchiusi in pagine di un diario, scritto per condividere con noi la sua esistenza. Ho trovato una scrittura molto piacevole e sentimentale, dove l’emozione e tangibile in ogni singola lirica. Quella che ha colpito in particolar modo la mia attenzione e:

Questi racconti racchiusi in Poeti Urbani lasciano una scia di emozioni tangibili.

Lo so, lo so, io sono una persona molto empatica e metto tutto me stessa in quello che faccio ma questa raccolta può scaldare anche animi freddi come il ghiaccio con la sua semplicita e purezza.
Vi consiglio di regalarvi una piccola coccola acquistando questa raccolta, merita tantissimo.

Un bacio dalla vostra Palma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...