@jesslibri · Amministratrice @unteconlapalma · Collaborazione - Autori Emergenti · Recensione

Recensione – Oltre le bugie – Jess L.

Copia cartacea offerta personalmente dalla scrittrice.

Un giorno molto speciale, una recensione particolare e singolare, spero di essere il più diplomatica possibile e soprattutto neutrale. Il libro citato oggi e scritto dalla mia contributor Jess L.

Scheda Tecnica

Altre raccolte: Travolgimi

Sinossi

Chi è che non mente? È nella natura umana farlo, a volte per proteggerci, a volte per non scoprirci troppo. Per Claire? Per Claire è una cosa normale. Quando si rende conto che la cosa sta degenerando, decide di fare qualcosa.Non può andare avanti a ‘proteggere’ i suoi genitori, non può mostrarsi sempre la fredda e algida della situazione, non può continuare a mentire ai suoi amici. Non può continuare questa sottospecie di ‘relazione’ col fratello della sua migliore amica. Sì, proprio con Matthew, il ragazzo che non ha mai sopportato, con cui ha passato anni a battibeccare e a parlarne male.Eppure, non si sa come, quando hanno iniziato a parlare, ha scoperto nuove cose di lui e soprattutto è venuta a conoscenza che non è tutto come sembra, c’è sempre una doppia faccia della medaglia.Tra risate, battibecchi e frasi al vetriolo, si verrà al nodo di tutto e si scoprirà che c’è sempre qualcosa dietro a ogni bugia. Forse anche i sentimenti e l’amore.

Recensione

Questo libro e dedicato a tutte quelle persone che indossano delle maschere.

Non sempre nascondersi è la scelta che vi fa stare meglio, lo so.

Guardatevi attorno, magari capirete che con alcune persone potete mostrarvi per le fantastiche persone che siete in realtà.

La nostra protagonista è Claire Walker, una ragazza che dall’età di 5 anni ha imparato a dire bugie, una necessità nata dopo il rapporto complicato tra i suoi genitori che, apparentemente risultano una coppia modello ma, nella realtà, sono solo due perfetti amici che nel corso degli anni hanno proseguito le loro vite separatamente nella stessa casa. Claire ha imparato a mentire per i suoi genitori, per apparenza e per abitudine, sia con estranei che con amici.
In particolare a Scarlett, sua migliore amica storica, amante dell’amore vero, pettegola esordiente come nessun altro; e Oliver, un ragazzo carino, intelligente e simpatico, da sposare. Questo trio perfetto, ha basato il rapporto su gossip e due cotte storiche di Scarlett e Oliver, motivo per cui discutono e si confrontano continuamente.

L’inizio di questa storia e un insieme di gossip e pettegolezzi, al livello di una puntata di gossip girl, cosa che, sinceramente, ho apprezzato particolarmente. Tra chiacchiere e lezioni, i nostri tre amici vivono la loro vita nella totale quotidianità, stravolta solo da due episodi che cambieranno le carte in tavola. Scarlett e Oliver cominceranno a frequentare le loro rispettive coppie. Ma, colpo di scena, anche la nostra Claire possiede un grande segreto, chissa chi riguarda?

Niente spoiler promesso, non sto nella pelle ma preferisco non dire nulla, voglio che siate voi a leggere di questa fantomatica figura. La storia nel complesso ha diversi argomenti di discussione. In primis parliamo dei genitori, una storia finita da tempo che, per il bene della figlia, rimane insieme ma distanti, un rapporto difficile da gestire, una ragazza adolescente che dovrà subire bugie su bugie per il quieto vivere, ma, alla fine, vale la pena soffrire in silenzio?

Una storia vista a 360 gradi da una ragazza giovanissima che, nel bene e nel male, sbaglierà con gesti impulsivi e non ponderati, un carattere forte e quasi freddo esternamente  che nasconde una grande sensibilità ed emozione tangibile dalle parole senza freni e misure della stessa Claire. Ultimo, e non meno importante, il valore della fiducia.

Una persona che dice costantemente bugie crea, senza saperlo, uno scudo sempre più grande e impenetrabile che finisce per allontanare le persone che veramente tengono a te senza avere via di fuga. Un messaggio urlato in ogni singola pagina, sia citato dalla stessa protagonista che raccontato dalla storia. Oltre le bugie vuol dimostrare come una ragazzina può diventare da robot a essere umano solo dicendo la verità e prendendo le conseguenze delle proprie parole, perché, alla fine, è una questione di responsabilità, dire le bugie allontana il problema ma non lo risolve, invece dire la verità, sì fa male, ma risolvi immediatamente qualsiasi dissidio sia amoroso che famigliare. Una morale dedicata alla vita, dove i social, hanno abituato le persone a tante piccole bugie e dimostra quanto noi possiamo credere a tutto, nel bene e nel male.
Un libro che nella sua freschezza di scrittura e di storia, riesce a regalare un messaggio vero e sincero. 
Un punto a favore va anche all’impaginazione interna, dove Jess ha cercato di lasciare la sua impronta.

Un libro consigliato sia per una giovane età, perché possono immedesimarsi facilmente, amare i protagonisti e vivere a pieno questa storia; sia per una persona piu matura, perché può capire, in parte, la mentalità di un adolescente pieno di problemi e ormoni altalenanti. Capire, in parte, figli o nipoti. Una storia molto piacevole, forse non la storia del secolo, ma vera. Pongo molta aspettativa in Jess per il suo prossimo racconto, sono sicura di vedere dei miglioramenti , sia per un discorso di maturità che di esperienza.

In bocca al lupo mia dolce donzella.

Grazie ancora per la fiduca riposta e aspetto la tua prossima storia.

Un bacio Palma

Vorrei dedicare due righe anche a chi si definisce una persona apatica, che non trova stimoli, che non pensa di essere mai abbastanza e che soprattutto non crede che i sentimenti siano un punto di forza: arriverà il giorno in cui uscirete dal letargo e quel giorno non lo scorderete mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...